Crea sito

Involtini di saltimbocca

Parenti stretti dei famosi saltimbocca alla romana, gli involtini di saltimbocca sono un delizioso secondo piatto da preparare in pochi minuti, quando si ha voglia di un piatto goloso a base di carne. Tutti conosciamo i saltimbocca alla romana, io li metterei tra i piatti “Patrimonio dell’umanità” tra l’altro, ma se vogliamo dare a questo piatto una forma nuova, più spiritosa possiamo gustarceli così, arrotolati su se stessi e chiusi da un simpatico stecchino.

involtini di saltimbocca
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 800 g Fettine di vitello (sottili)
  • Prosciutto crudo di Modena dop
  • Salvia
  • 1/2 bicchiere Vino bianco secco
  • 1 cucchiaio Farina
  • 50 g Burro
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Stendete sul tagliere le fettine di vitello. Appoggiate su ogni fettina una fetta di Prosciutto crudo di Modena e arrotolate formando un involtino. Appoggiate una foglia di salvia su ogni involtino e fermate con uno stecchino di legno.

    Procedete in questo modo per tutte le fettine di vitello.

  2. Fate fondere il burro con l’olio in una padella larga, unite gli involtini e rosolateli in modo uniforme per 7-8 minuti. Bagnate con il vino bianco e fate sfumare a fuoco vivace. Coprite e continuate la cottura ancora per alcuni minuti. Togliete gli involtini di saltimbocca dalla padella, eliminate gli stecchini e tenete al caldo.

  3. Mettete il cucchiaio di farina nel fondo di cottura e mescolate per bene con il cucchiaio di legno, in modo che non si formino grumi. Lasciate addensare la salsina e versatela sugli involtini prima di servirli.

    Io li ho serviti con dei fagiolini cotti al vapore e poi passati in padella con un pochino di burro e un pizzico di sale.

  4. Potete trovare tante altre ricette con il dolcissimo Prosciutto di Modena DOP qui.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.