Strucolo in Straza – Ricetta Strudel Istriano e Triestino

Lo strucolo in straza è uno dei dolci più tipici del Carso triestino, istriano e goriziano. Si tratta di un particolare tipo di strudel (strucolo appunto, nel dialetto carsolino), preparato con pasta lievitata, avvolto in un canovaccio (straza in triestino) e cotto in acqua bollente. Il ripieno presenta differenti varianti, ma quello più tradizionale prevede al suo interno noci e uvetta. Lo strucolo in straza si prepara in ogni occasione, ma soprattutto per la festa di San Martino (11 novembre), che è molto sentita in tutta la Venezia Giulia.

Strucolo in Straza
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    45 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    1 strucolo

Ingredienti

Per la pasta:

  • Farina 250 g
  • Burro ammorbidito 120 g
  • Acqua (tiepida) 100 g
  • Lievito di birra fresco 20 g
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Sale 1 pizzico

Per il ripieno:

  • Uvetta 200 g
  • Noci tritate 100 g
  • Zucchero 80 g
  • Miele 2 cucchiai
  • Scorza di limone q.b.
  • Latte 50 g

Per guarnire:

  • Burro 50 g
  • Cannella in polvere q.b.
  • Zucchero q.b.

Preparazione

Per la pasta:

  1. Innanzitutto sciogliete il lievito in acqua tiepida per 1 minuto. Impastate la farina con il burro ammorbidito, lo zucchero, quindi unite il lievito sciolto. In ultimo aggiungete un pizzico di sale e impastate per 10 minuti.

    Lasciate lievitare l’impasto per 30 minuti.

Per il ripieno:

  1. Per prima cosa, mettete l’uvetta in ammollo in acqua tiepida per 10 minuti.

    In una ciotola, mescolate le noci tritate grossolanamente con lo zucchero, il miele, la scorza di limone, il latte e l’uvetta ben strizzata.

    Trascorsi i 30 minuti di lievitazione, prendete un canovaccio e spolverate sopra un po’ di farina. Riprendete l’impasto e stendetelo sopra il canovaccio, ottenendo un rettangolo sottile. Spalmate sopra il ripieno, lasciando liberi i bordi.

    Aiutandovi con il canovaccio, arrotolate la pasta su se stessa e chiudetene le estremità con uno spago, a mo’ di caramella.

    Nel frattempo, fate bollire in una pentola abbondante acqua, leggermente salata. Tuffatevi dentro lo strucolo avvolto nel canovaccio e fatelo cuocere per 35 minuti.

    Una volta cotto, lasciatelo intiepidire, dopodichè togliete via lo strofinaccio e tagliatelo a fette.

    Sciogliete il burro con lo zucchero, la cannella, e guarnite con il tutto lo strucolo.

I Consigli di Una Pasticciona in Cucina:

Se, dopo aver letto la ricetta di questo strucolo in straza, avete una voglia matta di strudel, date un’occhiata al mio Strudel di Mele Veloce 😉

P.S. Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere sempre aggiornati sulle mie ultime pubblicazioni, seguite la mia pagina Facebook Una Pasticciona in Cucina mettendo un mi piace

Precedente Cornetti Sfogliati con Lievito Madre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.