Melanzane ripiene

Tempo di melanzane, peperoni, zucchine e tanta deliziosa verdura estiva! E io proprio non riesco a resistere a tanta bontà e allora eccomi oggi alle prese con delle deliziose Melanzane ripiene, con una ricetta semplice e dal successo assicurato che mi ha regalato la mia mamma. Pochi e semplici ingredienti per preparare questa bontà, ottima sia calda che fredda. Cercate di scegliere delle melanzane piccole e più o meno della stessa grandezza, io ne ho calcolata una a persona per un secondo piatto squisito. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme delle buonissime Melanzane ripiene

Melanzane ripiene

melanzane ripiene
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Melanzane (piccole) 4
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 5 cucchiai
  • Pomodorini 200 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Capperi 2 cucchiai
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Lavate le melanzane, eliminate il picciolo verde all’estremità e tagliatele poi in due parti nel senso della lunghezza. Ora aiutandovi con un coltello o un cucchiaio prelevate la polpa delle melanzane, lasciando un guscio spesso 6-7 mm.

  2. Tagliate la polpa a pezzetti e trasferitela in una padella con 3-4 cucchiai di olio evo, lo spicchio d’aglio tritato, i capperi e i pomodorini a piccoli pezzi. Regolate di sale e lasciate cuocere il ripieno per circa 12-14 minuti a fiamma media e rigirando spesso con un cucchiaio di legno.

  3. Preriscaldate il forno a 190°. Aggiungete al ripieno anche il prezzemolo tritato e 3 cucchiai di parmigiano. farcite con il ripieno i gusci delle melanzane. Spolverizzate con il restante parmigiano e allineateli in una pirofila. Versate lateralmente nella pirofila un bicchiere di acqua.

  4. Oliate in superficie le melanzane e coprite la pirofila con un foglio di carta stagnola. Fate cuocere le Melanzane ripiene nel forno caldo per circa 40 minuti. Dopo 30 minuti di cottura eliminate la carta stagnola e continuate la cottura per altri 10 minuti impostando il grill del forno per lasciarle gratinare in superficie.

Note e Consigli:

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche la ricetta della mia Parmigiana bianca di melanzane

Precedente Focaccine con fiori di zucca Successivo Pasta con salmone e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.