Crea sito

Mazzancolle al cartoccio

Oggi voglio raccontarvi una ricetta semplice e veramente speciale per preparare delle squisite Mazzancolle al cartoccio. Pronte proprio in pochissimi minuti, e la cottura in cartoccio conserva tutti i profumi e i sapori che si sprigioneranno appena le porterete in tavola. Pochi e semplici ingredienti per preparare questa ricetta che sarà un successo anche in un’occasione importante come le prossime feste natalizie. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme delle buonissime Mazzancolle al cartoccio

Mazzancolle al cartoccio

mazzancolle al cartoccio
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Mazzancolle 24
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Vino bianco mezzo bicchiere
  • Aglio 2 spicchi
  • Prezzemolo un ciuffo

Preparazione

  1. Pulite le mazzancolle: eliminate le zampette, le antenne e gli occhi. Lavatele sotto l’acqua corrente. Se preferite potete anche eliminare la testa. Tagliate un rettangolo di carta da forno e mettete al centro le mazzancolle.

  2. Preriscaldate il forno a 200°. Condite con il vino bianco, l’aglio tritato, l’olio evo e il prezzemolo tritato. Richiudete per bene la carta da forno a formare un cartoccio. Posizionate il cartoccio su una teglia, versate lateralmente nella teglia un bicchiere di acqua.

  3. Fate cuocere le Mazzancolle al cartoccio nel forno caldo per circa 10 minuti. Aprite il cartoccio e sarete subito inebriati da un delizioso profumo di mare. Semplici, veloci e buonissime!

Varianti e Consigli:

Puoi sostituire le mazzancole anche con dei gamberi, sia freschi che surgelati

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE 

Leggi anche la ricetta dei miei Gamberi in crosta di sfoglia e dei miei Rotolini di patate con gamberi

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.