Crea sito

RICETTA PASTIERA DOLCE DI PASQUA

La ricetta della pastiera dolce di Pasqua è una nuova versione della pastiera napoletana già presente nel blog. Ancora più profumata e ricca di grano. Se siete alla ricerca di idee per il menù di Pasqua, provate a dare uno sguardo alla raccolta di secondi di carne per Pasqua , aperitivi per Pasqua , ricette di pasqua napoletane e casatiello dolce pasquale .

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni2 pastiere da 26-28 cm di diametro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il grano cotto:

  • 1120 gGrano cotto (2 barattoli)
  • 300 mlLatte
  • 75 gBurro
  • 3Scorza d’arancia
  • 1 pizzicoSale

Per la crema di ricotta:

  • 900 gRicotta
  • 500 gZucchero (500-600 g a seconda dei gusti)
  • 3 bustineVanillina
  • 50 mlAcqua di fiori d’arancio
  • 20 mlAcqua di millefiori
  • 330 gArancia candita
  • 10Uova

Per la pasta frolla:

  • 500 gFarina 00
  • 350 gStrutto
  • 350 gZucchero a velo
  • 1Tuorli
  • 2Albumi
  • 2Scorza di limone

Preparazione

Cuocere il grano

  1. Versare il grano in una pentola in acciaio, unire il latte, il sale, la buccia grattugiata dell’arancia e cuocere fino a che il latte non si sia ritirato. Quindi togliere il grano dal fuoco, aggiungere quindi il burro e far mantecare per qualche minuto. Togliere quindi dal fuoco e far raffreddare completamente prima di utilizzarlo.

Preparare la pasta frolla

  1. Lavorare la farina con lo strutto, lo zucchero a velo e la buccia di limone. Infine unire il tuorlo e l’albume e lavorare poco, giusto il tempo di ottenere un composto liscio ed elastico. Coprire la pasta frolla con pellicola trasparente e far riposare in frigorifero per almeno 2 ore ptima di utilizzarla.

Preparare il ripieno della pastiera

  1. Amalgamare la ricotta con lo zucchero, i semi di vaniglia, i tuorli, l’aroma millefiori e fior d’arancio, il grano freddo, i cubetti di arancia candita e i tuorli e mescolare bene il tutto.

  2. Unire anche gli albumi montati a neve fermissima e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

Assemblare la pastiera dolce di Pasqua

  1. Stendere la pasta frolla sottilissima (tenerne da parte un pezzo per le strisce di decorazione) e passarla nelle teglie per pastiera precedentemente imburrate ed infarinate.

  2. Distribuire il ripieno nelle due teglie in quantità uguali.

  3. Decorare infine la pastiera di Pasqua con le strisce di decorazione.

Cuocere le pastiere di Pasqua

  1. Infornare le pastiere dolci di Pasqua in forno già caldo a 180°C per circa 90-120 minuti in base alla potenza del forno o comunque fino a che la superficie delle pastiere non sia dorata.

  2. Spegnere il forno e far riposare le pastiere dolci di Pasque in forno spento per circa un’ora prima di sfornarle.

  3. Provate anche la pastiera di semola e la pastiera di riso dolce . Se preferite ricette salate, provate la pastiera salata di grano e la crostata salata di riso .

  4. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.