Pasta con zucchina prosciutto e funghi

Pasta con zucchina prosciutto e funghi, tanto sapore e profumo con questo primo piatto che anche se light non gli manca proprio niente.

Della serie mangiamo sano per vivere meglio, una ricetta genuina e semplice; una proposta con la pasta integrale e le verdure perfetta per chi nei periodi caldi vuole adottare piatti più leggeri e salutari ma a pieno sapore.

Gli ingredienti della tavola “light” combinati con fantasia rendono più appetibili e gustosi le pietanze da preparare per se stessi , ma da condividere anche con gli ospiti.

La pasta, meglio se integrale, apporta carboidrati, che danno senso di sazietà e attivano il metabolismo. Questo significa che si dimagrisce con buonumore e con motivazione a proseguire.

Altre idee light con le zucchine: Paccheri con zucchine e salvia , non serve usare grassi quando le erbe aromatiche danno il sapore in più , come in questo caso la salvia. Tagliolini con tonno e zucchine , si preparano in massimo 15 minuti di tempo tra preparazione e cottura. Pasta con sgombro e zucchine , è uno di quei piatti furbissimi che si realizza velocemente e permette di far mangiare senza problemi sia il pesce che le verdure in un unico piatto.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta integrale 300 g
  • Zucchina 1
  • Prosciutto cotto (in una sola fetta) 100 g
  • Funghi champignon 300 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Formaggio grana grattuggiato (facoltativo) q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Dado granulare vegetale (facoltativo) 1 cucchiaino
  • Acqua 1 bicchiere

Preparazione

  1. Puliamo bene i funghi , li tagliamo a fette e li cuociamo in una pentola antiaderente con un filo d’olio e l’aglio schiacciato, sale e pepe. Dopo qualche minuto sfumiamo con un pò di vino bianco.

    Una volta evaporato aggiungiamo il prosciutto tagliato a cubetti, la zucchina a listarelle, un bicchiere d’acqua e il cucchiaino di dado granulare. Portiamo a cottura , ci vorranno pochi minuti. Eliminiamo l’aglio.

    Nel frattempo portiamo a bollore abbondante acqua salata e cuociamo la pasta integrale. Una volta scolata al dente (conserviamo un pò di acqua di cottura) facciamola saltare nella pentola con il condimento, se risultasse asciutta uniamo dell’acqua della pasta.

    Spolveriamo con del formaggio grattuggiato e del prezzemolo fresco,  ed il piatto è pronto da servire.

     

     

Note

Ti invito a visitare la mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” , troverai tante ricette semplici, veloci e sfiziose, idee per la casa, bellezza, curiosità e… tanto altro. :D

Clicca sulla foto, ti aspetto:

Precedente Spaghetti integrali con verdure, ricetta light Successivo Fusilli con salsa di peperoni e porri

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.