Ravioloni di grano saraceno con crema di verza e caprino

Ravioloni di grano saraceno con crema di verza e caprino

Ravioloni di grano saraceno con crema di verza e caprino
Ravioloni di grano saraceno con crema di verza e caprino
alt: "La Tradizionale"
La Tradizionale

… E con questo piatto natalizio, i Ravioloni di grano saraceno con crema di verza e caprino, apro ufficialmente il capitolo collaborazioni con La Tradizionale: si tratta di un laboratorio artigianale di pasta fresca e gastronomia di Cassano Magnago (VA)… per me a Km0!

 

 

 

Gli amici Serena e Giacomo vi aspettano per proporvi pasta fresca, pasta ripiena e specialità gastronomiche che rallegreranno le vostre tavolate nel periodo delle festività di Natale (ma ovviamente sono aperti tutto l’anno!!!).
Per questo piatto Serena ho voluto farmi assaggiare i suoi ravioloni di grano saraceno ripieni di fontina valdostana e patate.. praticamente la base dei pizzoccheri, il famoso piatto valtellinese.
E allora ho ritenuto che una crema di verza insaporita con del caprino avrebbe potuto esaltare il sapore di questi super ravioli… e così è stato!!!

 

Ingredienti per 4 persone

8/12 ravioloni (dipende da quanta fame avete) al grano saraceno ripieni di Fontina Valdostana e patate La Tradizionale
1 verza piccola (meglio utilizzare la parte tenera bianca)
1 caprino
50 gr burro
salvia
sale e pepe

Cominciate sbollentando le foglie di verza in acqua salata bollente per qualche minuto.

ravioli di grano saraceno ripieni di fontina e patate3
Ravioloni di grano saraceno con crema di verza e caprino: sbollentate la verza

Quindi scolatele, togliete la costa centrale dura e mettetele nel mixer.

ravioli di grano saraceno ripieni di fontina e patate4
Ravioloni di grano saraceno con crema di verza e caprino: togliete la costa

Aggiungete il caprino e tritate.

ravioli di grano saraceno ripieni di fontina e patate5
Ravioloni di grano saraceno con crema di verza e caprino: nel mixer

Otterrete una crema, depositatela in una ciotola e insaporitela con sale e pepe.

ravioli di grano saraceno ripieni di fontina e patate6
Ravioloni di grano saraceno con crema di verza e caprino: insaporite la crema

In un pentolino fate sciogliere il burro con la salvia,

ravioli di grano saraceno ripieni di fontina e patate7
Ravioloni di grano saraceno con crema di verza e caprino: burro e salvia

quindi unitela crema e lasciate insaporire a fuoco basso per qualche minuto (nel caso diventasse troppo densa, allungate con un po’ di acqua di cottura dei ravioli).

ravioli di grano saraceno ripieni di fontina e patate8
Ravioloni di grano saraceno con crema di verza e caprino: crema pronta

Nel frattempo cuocete per circa 7 minuti i ravioli in acqua bollente salata, scolateli con delicatezza e conditeli con la crema.
Serviteli con un’abbondante grattugiata di parmigiano reggiano.

Ti piacciono le mie ricette? Vieni a lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola

Ravioloni di grano saraceno con crema di verza e caprino
Ravioloni di grano saraceno con crema di verza e caprino

 

 

Share
Precedente Aperitivo con succo di melagrana Successivo Biscotti vegan alle nocciole