Mini pumpkin pie vegane

Mini pumpkin pie vegane – la ricetta

Benvenuti su Il Verde in Tavola.
Nella settimana che precede Halloween il web si riempie di dolcetti (ma anche idee salate) più o meno macabre ed orripilanti 😉
Per il mio blog ho pensato, quest’anno, di limitarmi ad utilizzare della sana e gustosa zucca in una crostata che si rifà alla più famosa Pumpkin Pie, che viene servita il giorno del Ringraziamento ma che è diventata ormai simbolo del periodo autunno/inverno praticamente in ogni angolo di mondo.
Ho fatto una mia versione vegana, quindi niente alimenti di origine animale, che sarà perfetta per chi segue questo tipo di alimentazione o, semplicemente, è intollerante a latticini e uova…
E, vi assicuro, se terrete segreti gli ingredienti, neppure il più diffidente onnivoro si accorgerà della mancanza di burro e uova. 😉
Come dicevo, l’ho pensata per Halloween, quindi l’ho decorata con una ragnatela di pasta frolla, giusto per “addobbarla” in tema…
Ma lascio a voi il decoro: se ci metterete stelline e foglie di agrifoglio, potrà essere perfetta anche nel periodo natalizio. 🙂

Mini pumpkin pie vegane
Mini pumpkin pie vegane

Mini pumpkin pie vegane

Ingredienti per 8 crostatine

per la pastafrolla

180 gr farina 00
55 gr margarina senza grassi idrogenati
60 gr zucchero di canna
50 gr latte di riso
scorza grattugiata di 1 arancia

per la farcia

200 gr zucca
50 gr zucchero di canna
50 gr formaggio spalmabile vegetale
30 gr farina di riso
50 ml latte di riso
noce moscata
zenzero
cannella

Mini pumpkin pie vegane
Mini pumpkin pie vegane

Per prima cosa impastate la frolla: per la preparazione della pastafrolla seguite qui la mia ricetta.
Mettetela a riposare per almeno un’ora prima dell’utilizzo.
Nel frattempo preparate la farcia: pulite la zucca, privandola della buccia, dei semi e dei filamenti interni.
Tagliatela a tocchetti e mettetela in un contenitore adatto per cuocerla nel microonde: a 900 W ci vorranno all’incirca 8/10 minuti (dipende da quanto grandi avrete fatto i pezzetti).
Quando sarà ben cotta scolatela

Mini pumpkin pie vegane
scolate la zucca lessata

e poi schiacciatela nello schiacciapatate, conservando la polpa in una ciotola capiente.

Mini pumpkin pie vegane
conservate la polpa schiacciata

Aggiungeteci lo zucchero di canna, il formaggio spalmabile vegetale, la farina di riso setacciata, il latte di riso e mescolate accuratamente.

mini-pumpkin-pie-vegane
preparate la farcia

Profumate con una grattugiata di zenzero fresco (pelato), noce moscata e cannella (vi consiglio di abbondare con queste spezie perchè saranno loro a dare sapore e profumo alle crostatine).
Accendete il forno a 160 °C.
Togliete la frolla dal frigo, appoggiate sul piano di lavoro un foglio di carta da forno bagnato e fatelo aderire.

Mini pumpkin pie vegane
stendete la carta forno bagnata

Appoggiateci la frolla, schiacciatela un po’ con le mani e copritela con un nuovo foglio di carta da forno: stendetela con il matterello (in questo modo eviterete di dover aggiungere farina alla frolla, per evitare che si attacchi sia al piano di lavoro che al matterello.

Mini pumpkin pie vegane
la frolla stesa fra due fogli di carta da forno

Imburrate (con margarina vegetale) e infarinate gli stampi da crostatine, quindi sistemateci la frolla, tagliando i bordi in eccesso.
Versate in ogni crostatina 2 cucchiai di farci alla zucca, decorate a piacere e infornata per 40 minuti a 160 °C e poi 5 minuti a 180 °C per far dorare la zucca.
Sfornate, lasciate raffreddare e servite fredde le crostatine.
Se non le consumate in giornata, conservatele in frigorifero.

Ti piacciono le mie ricette? Iscriviti al mio blog qui

Vieni anche a lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Ti aspetto anche sul mio blog Fulvia’s Kitchen

Mini pumpkin pie vegane
Mini pumpkin pie vegane
Share
Precedente Crostata di ricotta e nocciole - videoricetta Successivo Funghi champignon ai formaggi gratinati al forno - videoricetta