Crostatine vegane con mele e crema pasticcera

Crostatine vegane con mele e crema pasticcera – la ricetta

Bentornati su Il verde in Tavola.
Le Crostatine vegane con mele e crema pasticcera di cui desidero parlarvi oggi nascono un pomeriggio, davanti ad un sacchetto di mele, in cerca di ispirazione.. 😉
E, ad essere sincera, devo dire che l’ispirazione è stata fantastica: ho ottenuto un dolce davvero squisito, dai sapori bilanciati, croccante fuori e dal cuore morbido e profumato di cannella!!!
Una crostata da assaporare nel lunghi pomeriggi autunno/invernali a cui stiamo andando incontro.

Crostatine vegane con mele e crema pasticcera
Crostatine vegane con mele e crema pasticcera

Crostatine vegane con mele e crema pasticcera

Ingredienti per 6 crostatine

Per la pasta frolla (trovate qui le spiegazioni)

350 gr farina 00
110 gr margarina senza grassi idrogenati
120 gr zucchero
100 gr latte di nocciole
scorza grattugiata di 1 limone

Per la crema pasticcera (trovate qui le spiegazioni)

400 ml latte di nocciole
25 gr amido di mais
60 gr zucchero
1 pizzico agar agar (un addensante di origine vegetale, ricavato da un’alga)

2 mele
cannella a piacere
zucchero di canna
zucchero a velo

Crostatine vegane con mele e crema pasticcera
Crostatine vegane con mele e crema pasticcera

Iniziate preparando la pasta frolla seguendo la ricetta che trovate qui.

Pastafrolla vegana al profumo di nocciole
la pasta frolla

Mentre la pasta frolla si riposa in frigorifero, preparate la crema pasticcera seguendo la ricetta che trovate qui.

crema pasticcera vegana al profumo di nocciole1
 la crema pasticcera

Quando la crema sarà pronta, lasciatela raffreddare coperta da pellicola.
Accendete in forno a 170°C.
Togliete la frolla dal frigo, stendetela piuttosto sottile con un matterello, quindi aiutandovi con gli stampi per crostatine (io li uso in silicone perchè sono comodissimi), ricavate dei dischi di pasta che stenderete poi negli stessi, bucherellate il fondo

Crostata vegana con mele e crema pasticcera1
bucherellate il fondo

e disponete su ogni crostatina una bella dose di crema pasticcera.
Sbucciate le mele e, dopo averle tagliate a fettine sottili, stendetele sulla crema.

Crostata vegana con mele e crema pasticcera2
mele e cannella sopra alla crema

Cospargete con abbondante cannella, zucchero di canna e ricoprite con una decorazione con pasta frolla a vostro piacimento (io ho usato qui un tradizionale reticolato intrecciato).

Crostata vegana con mele e crema pasticcera3
decorate a piacere

Infornate per circa 18 minuti (o almeno fino a quando saranno ben colorite), quindi sfornate, sformate e lasciate raffreddare.
Prima di servirle spolverizzatele con una generosa dose di zucchero a velo.

Crostatine vegane con mele e crema pasticcera
Crostatine vegane con mele e crema pasticcera

 

Share
Precedente Pappardelle con funghi porcini e zucca Successivo Castagne cotte in forno