Crea sito

Basilico sott’olio conserva per l’inverno

Basilico sott’olio conserva per l’inverno.

Cominciano le prime piogge autunnali e il basilico diventerà bello e rigoglioso per qualche settimana, poi piano piano le nostre piantine ci abbandoneranno e allora come a fare a conservarlo per tutto l’inverno? Semplice: basterà metterlo sott’olio e il suo profumo resterà quasi del tutto invariato!

La ricetta per conservare il basilico è semplicissima e non richiede alcuna attenzione particolare, se non quella di sterilizzare per bene i barattoli dove lo conserveremo e lavare molto bene le mani, se volete imparare anche voi questa ricetta utilissima, seguitemi in cucina e vedrete che semplicità!

Basilico sott'olio conserva per l'inverno
  • Preparazione: 5 minuti Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: quel che serve
  • Costo: Basso

Preparazione

  1. Basilico sott'olio conserva per l'inverno

    Raccogliete il basilico con delle forbicine, prendete le foglie più nuove e verdi e le cime, quindi sciacquatelo sotto l’acqua corrente fredda, fate con delicatezza senza rovinarle, quindi scolatele e lasciatele asciugare all’aria su della carta assorbente.

    Lavate un barattolo sotto l’acqua corrente, quinti mettetelo in una pentola capiente insieme al suo tappo e riempite d’acqua, accendete il fuoco, trascorsi dieci minuti dal bollore, spegnete, tiratelo fuori con un pinza e poneteli a testa in giù su un canovaccio pulito.

    Riprendete il basilico, deve essersi asciugato, riempite il barattolo con le foglie senza pressarle troppo, quindi aggiungete l’olio extravergine d’oliva fino a sommergere tutto il contenuto e facendo attenzione a fare uscire le bolle d’aria.

    Conservate il barattolo in frigo, nella parte meno fredda.

    Se il vostro frigo è troppo freddo, l’olio tenderà ad addensarsi diventando bianco e più compatto, non preoccupatevi, è normale, basterà prelevare le foglie che vi servono e utilizzarle subito, se invece vi serve solo l’olio profumato, lasciate il barattolo a temperatura ambiente qualche minuto.

    Fate attenzione che le foglie restino sempre sommerse, quindi se utilizzata solo l’olio, man mano, aggiungetene altro.

  2. Basilico sott'olio conserva per l'inverno

    Grazie del tempo che mi avete dedicato, spero che la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!

    Seguitemi anche:

    su pinterest ,

    su instagram

    e su twitter,  

    troverete anche li le mie ricette!

    Inoltre se volete ricevere un messaggio su Facebook con gli aggiornamenti su ogni nuova ricetta, clicca QUI e seleziona il tasto ISCRIVITI.

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Pesche sciroppate profumate alla cannella;

    Melanzane sott’olio ricetta tradizionale;

    Insaporitore per per arrosto fatto in casa.

Note

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.