Crea sito

Anatra all’arancia ricetta facile

Anatra all’arancia ricetta facile.
Conosciuta come ricetta tipicamente francese, l’anatra all’arancia è un piatto dalle origine italiane, fu infatti Caterina de’ Medici a portare la ricetta a Versailles, quando andò in sposa al re Enrico II di Francia e volle portare con sé i suoi cuochi e domestici fiorentini.
La ricetta è molto semplice in realtà, ma tanto semplice quanto buona, perché l’arancia sposa benissimo alla carne dell’anatra e ne smorza il gusto intenso ( che ricorda molto il sapore del pollo allevato in casa).
La carne d’anatra che non ha nulla a che vedere con il gusto del classico polletto da supermercato è fitta, rossa, corposa, a tratti un po’ ferrosa ma dal gusto gradevole, io l’ho mangiata in Francia la prima volta è l’ho molto gradita, per questa ragione, trovandola al supermercato ho pensato di prepararla e inserirla tra le ricette speciali del blog.
Spero che vogliate cimentarvi anche voi nella preparazione, ma se proprio non siete convinti di acquistare l’anatra, sostituitela con un pollo grande allevato a terra, il piatto finale sarà comunque strepitoso…
Ma adesso andiamo in cucina, è il momento di cucinare!

Anatra all'arancia ricetta facile
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura3 Giorni 8 Ore
  • Porzioni5 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’anatra

  • 2.5 kgAnatra
  • 4Arance
  • 1Cipolla grande
  • q.b.Preparato per arrosti (o spezie miste)
  • Mezzo bicchiereBrandy o whisky
  • 1 bicchiereProsecco

Per la salsa di accompagnamento

  • Tutto il fondo di cottura , senza il grasso
  • 1 cucchiaiofarina 0
  • 1 bicchiereSucco d’arancia
  • Mezzo bicchiereAcqua
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio o grasso
  • 1 cucchiainoMiele

Preparazione

  1. Anatra all'arancia ricetta facile

    Prendete la vostra bella anatra, armatevi di pazienza, togliete le penne rimaste, con una pinzetta tirate via tutto ciò che potete, poi passate sul fornello e bruciate tutte le piume più piccole.

    Sciacquate l’anatra, tamponatela per bene, togliete la parte di grasso che si trova nei pressi della coda, ma non gettatela via.

    Inserite nel corpo del volatile il preparato per arrosti ( spezie miste ricche di rosmarino e pepe, già salato) e quattro fette d’arancia tagliate a rondelle con tutta la buccia, legate le ali e le cosce in modo che l’anatra non si deformi in cottura e massaggiate anche le pelle con il preparato.

  2. Affettate una cipolla grande, raccoglietela in una pentola grande, aggiungete il grasso messo da parte e rosolate ( a questo punto dovremmo aggiungere burro e olio, ma evitiamo, l’anatra ha una pelle fin troppo grassa).

    Unite l’anatra, rosolatela da tutte le parti e sfumate con il brandy, appena sentite l’odore dell’alcool fiammeggiate. Dovrete cioè avvicinare un accendino e dar fuoco, finito l’alcool la fiamma si spegnerà (se avete timore a far questo passaggio omettetelo).

  3. Unite all’anatra il vino bianco, un bicchiere di succo d’arancia (se troppo aspro, diluite con acqua) e un cucchiaio di miele, abbassate la fiamma e lasciate cuocere a fiamma bassa per 70 minuti, girando di tanto in tanto.

    Trascorso il tempo, vedrete che l’anatra rosolerà nel suo stesso grasso, spegnete il gas e spostate la carne su una pirofila.

  4. Decorate l’anatra con fette d’arancia e passate 10 minuti in forno già caldo a 180° ,fino ad ottenere una buona gratinatura. (Continua a leggere sotto la foto).

  5. Per la salsa.

    Prendete il fondo di cottura, separate il grasso dalla parte di fondo che non lo è, basterà farlo colare via: il grasso galleggia e cadrà facilmente fuori dalla pentola.

    Rosolate in un filo d’olio o nello stesso grasso dell’anatra un cucchiaio scarso di farina, aggiungete fuori dal fuoco e poco per volta, come per fare una besciamella un bicchiere di succo d’arancia, mezzo di acqua, un cucchiaino di miele e il fondo di cottura privato del grasso, portate a bollore e cuocete per dieci minuti sempre mescolando, quindi spegnete. Questa sarà la nostra salsa di accompagnamento.

  6. Anatra all'arancia ricetta facile

    La nostra anatra all’arancia è pronta per essere portate in tavola, vi assicuro che sarà un successo assicurato!

    Spero la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!

    Mi troverete anche su pinterest , su instagram e su twitter.

    Realizzate le ricette del blog e inviatemi le vostro foto, sarò orgogliosa di condividerle sulle mie pagine social!

    Inoltre se volete ricevere un messaggio su Facebook con gli aggiornamenti su ogni nuova ricetta, clicca QUI e seleziona il tasto ISCRIVITI.

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Guarda pure:

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Pollo arrosto con funghi e patate ricetta della nonna;

    Pollo in agrodolce con cipolle facile in padella;

    Pollo all’arancia ricetta facile.

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.