Impasto base per pizza e pane

Oggi voglio passarvi la ricetta dell’impasto base per pizza e pane. Non sono una di quelle persone super esperte in lievitati ma faccio decisamente parte di quelle che li ama, specialmente la pizza.
Quando ho aperto il blog ho iniziato a documentarmi per farla in casa, nel tempo ho sperimentato diversi impasti come ad esempio quello misto kamut e quello con il lievito madre e ad oggi preparo pizza almeno una volta a settimana. Quella con fiori eduli e fiordilatte, bianca al rosmarino, alla norma , ai fichi a altre.
Questo impasto è semplice, realizzato con lievito di birra fresco e di conseguenza una lievitazione dai tempi non troppo lunghi che variano però a seconda dell’umidità e della temperatura ambiente.
Un impasto ottimo sia per pizza che per pane.
Provatelo e vi assicuro che sarà una grandissima soddisfazione vederlo lievitare… con tutte quelle fantastiche bolle….

Impasto base per pizza e pane
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni1.100 di impasto (6 perone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gFarina 00
  • 490 gAcqua leggermente tiepida
  • 20 gLievito di birra fresco
  • 30 gOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoSale fino

Strumenti

  • Ciotola Piccola
  • Ciotola Grande
  • Cucchiaino
  • Bicchiere
  • Pellicola per alimenti

Preparazione

  1. Iniziate a preparare l’impasto base per pizza versando in un bicchiere 490 g di acqua leggermente tiepida.
    Versate metà dell’acqua in una piccola ciotola e fateci sciogliere il lievito sbriciolato. Mescolate fin quando non si sarà completamente sciolto.

  2. Versate la farina in una ciotola capiente, aggiungete il lievito sciolto, l’acqua rimanente ed iniziate ad impastare. Dopo qualche minuto unite l’olio, impastate ancora per un paio di minuti e solo per ultimo incorporate il sale.
    Lavorate ancora per 2-3 minuti.

  3. Spennellate bene con abbondante olio una bastarda capiente e adagiateci dentro l’impasto, copritelo con la pellicola e mettetelo a lievitare nel forno spento.
    Se avete la necessità di aiutare la lievitazione perché il clima è molto freddo, umido o avete minor tempo a disposizione potete scaldare il forno a 50°C, SPEGNERLO e far lievitare al suo interno l’impasto lasciando la sola luce accesa.

  4. Dopo le ore di lievitazione il vostro impasto base per pizza  è pronto . Non dovete fare altro che decidere cosa prepararci e procedere secondo la ricetta.

  5. Impasto base per pizza e pane
4,2 / 5
Grazie per aver votato!


2 commenti su “Impasto base per pizza e pane”

    • Ciao Enza, questo impasto è proprio molto appiccicoso perchè tanto idratato. Rovescialo sulla spianatoia infarinata e, se devi fare il panelavoralo solo il necessario per dargli la forma. Se invece devi fare la pizza stendilo così com’è. se non ti trovi bene a stenderlo aggiungi un pochino di farina ma non tanta.:D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.