Crea sito

Preparato per cioccolata calda in barattolo

In vena di preparare pensierini di Natale artigianali? Ho un’idea carinissima per te: preparato per cioccolata calda in barattolo, rigorosamente home made.
Hai presente le famosissime bustine di preparato per cioccolata calda che si trovano sugli scaffali del supermercato? Dimenticale pure! ^_^ Da oggi ho dei seri dubbi che ne comprerai ancora! Il preparato per cioccolata calda altro non è che una miscela di cacao amaro in polvere, zucchero e addensanti. Semplice, no? Il segreto è tutto nel corretto bilanciamento di questi pochi ingredienti e nell’aggiunta di una piccola parte di cioccolato fondente (meglio se al 70 %). Il risultato è assicurato: basterà mescolare per bene il preparato, scioglierne 60 g in 300 ml di latte, dopodiché trasferire il tutto sui fornelli e lasciare addensare a fuoco medio-basso. In pochissimi minuti la tua cioccolata calda sarà pronta. Il preparato per cioccolata calda può essere confezionato con molto anticipo e se conservato in barattoli con chiusura ermetica resterà perfetto per mesi e mesi.
Se vuoi preparare dei golosi pensierini di Natale economici e di facile realizzazione ti consiglio di attrezzarti con barattoli, nastrini e cartoncini. Ti basterà pesare gli ingredienti, trasferirli a strati nei barattoli, confezionare il tutto con nastrini colorati e un’etichetta con le istruzioni di preparazione e il gioco è fatto! In pochissimi minuti e con pochi spicci avrai preparato dei regalini gastronomici perfetti per amici e parenti. Che aspetti? ^_^

Preparato per cioccolata calda in barattolo
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni5 tazze di cioccolata calda
  • CucinaItaliana

Per 325 g di preparato

  • 80 gCacao amaro in polvere
  • 80 gZucchero di canna
  • 80 gZucchero
  • 15 gAmido di mais (maizena)
  • 20 gFecola di patate
  • 50 gCioccolato fondente (preferibilmente al 70%)

Strumenti

  • Bilancia
  • 1 Barattoli da 350 g

Preparazione

  1. Lava e asciuga perfettamente un barattolo da 350 g di capienza.

  2. Pesa tutti gli ingredienti e setaccia separatamente il cacao e gli addensanti (fecola e amido di mais). Setacciando le polveri si otterrà facilmente una cioccolata calda senza grumi (passaggio non essenziale).

  3. Trasferisci gli ingredienti nel barattolo alternandoli in modo da ottenere uno scenografico effetto a strati.

  4. Chiudi il barattolo e decorarlo a tuo piacimento.

  5. Aggiungi una piccola etichetta indicando gli ingredienti e la modalità di preparazione.

  6. Preparato per cioccolata calda in barattolo

    Il tuo preparato per cioccolata calda in barattolo è pronto! Corri a metterlo sotto l’albero di Natale! ^_^

Note & Consigli

– Il preparato per cioccolata calda si conserva per diversi mesi; occhio alle date di scadenza dei singoli ingredienti utilizzati.

– Vuoi una cioccolata calda aromatizzata? Puoi personalizzare il preparato per cioccolata calda aggiungendo i semini di 1 bacca di vaniglia oppure un cucchiaino raso di cannella in polvere. Ottima anche in versione al caffè ( ottenuta aggiungendo 1 cucchiaino di caffè liofilizzato).

– Non hai gocce di cioccolata? Utilizza il cioccolato in barretta: ti basterà grattugiarlo o tagliarlo in pezzi piccoli.

– Il preparato per cioccolata calda può essere reso ancora più appetibile e goloso decorandolo con biscottini, meringhette o piccoli marshmallow.

– Prima di procedere alla preparazione della cioccolata calda è essenziale mescolare per bene il preparato. Ti basterà avvitare il tappo del barattolo che lo contiene e agitarlo energicamente. In questo modo le polveri si mescoleranno a dovere.

– Vuoi evitare di accendere i fornelli? La cioccolata calda può essere preparata anche con l’ausilio del microonde. Ti basterà trasferire il composto di latte e preparato in una brocca in pyrex e riscaldare il tutto per circa 4 minuti a massima potenza. Terminati i primi 2 minuti aziona il forno a intervalli di 30 secondi mescolando il composto a ogni interruzione. Sconsiglio vivamente di preparare la cioccolata direttamente in tazza perché il composto arrivando a bollore fuoriuscirebbe sporcando il piatto di vetro del microonde.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.