Crea sito

Linguine al ragù di salsiccia con salsa alla menta

Volete preparare un primo piatto da leccarsi i baffi? Avete i suoceri a pranzo e volete fare un figurone dimostrandovi all’altezza di un grande chef senza però spendere troppo? Ho il sugo che fa al caso vostro…..e detto tra noi è semplicissimo prepararlo! Profumato, saporito, genuino: con questo sugo conquisterete i palati più esigenti! Però…mi raccomando, occhio alla qualità degli ingredienti perché è proprio quella che ne assicura il gusto. Ed è per questo che io ho scelto salsiccia siciliana freschissima e non troppo grassa, pomodorini ciliegino, menta del mio terrazzo raccolta appena prima di usarla e un’olio extra vergine di oliva Bio Fontanara, che per qualità e gusto ad oggi vanta più di 90 referenze a marchio.

L’olio di oliva Fontanara è ottenuto grazie ad un circuito di estrazione a freddo che non permette il contatto dell’ossigeno dalla frangitura allo stoccaggio, mantenendo così integro e sano l’olio che arriva sulle nostre tavole. Pensate che la produzione di questo olio ha origine in un oasi naturalistica, nel parco della Musella, a San Martino Buon Albergo, dove più di 3000 piante di vecchia e nuova generazione godono di un eccezionale microclima. Rispettando i principi della coltivazione tradizionale, attraverso la raccolta a mano, la frangitura in giornata e l’immediato imbottigliamento, Fontanara riesce a produrre un olio extravergine di oliva di elevatissima qualità, rappresentando al meglio la storica vocazione agricola del territorio veronese. Ed è per queste ragioni che per una pietanza così buona e ricca scelgo un olio extravergine di oliva  Fontanara.

E ora…..mettetevi il vostro bel grembiulino da cucina e accendete i fornelli! E’ ora di preparare il pranzo!Pasta con ragù di salsiccia alla menta

Ingredienti

  • 250 g di polpa di salsiccia
  • 500 g di pomodorini
  • 1 mazzetto di menta
  • soffritto di carote, cipolle, sedano q.b
  • 2 spicchi di aglio lasciati interi
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 cucchiaio di semi di finocchietto
  • qualche dadino di pancetta affumicata (facoltativo)
  • olio evo Bio Fontanara q.b.
  • 1/2 dado classico

linguine al ragù di salsiccia alla mentaPreparazione

  1. In una casseruola soffriggete una generosa quantità di soffritto (carote, cipolla, sedano) e 2 spicchi di aglio lasciati interi con olio extra vergine di oliva.
  2. Dopo poco aggiungere la polpa di salsiccia, i dadini di pancetta affumicata e i semi di finocchietto e lasciare che la carne si colori.
  3. A fiamma decisa sfumare con 1/2 bicchiere di vino bianco.
  4. Quando il vino sarà evaporato aggiungere i pomodorini tagliati a metà (qualche pomodorino più piccolo lasciatelo intero, vi potrà servire per la decorazione).
  5. Pepare e regolare di sale o in alternativa se gradite aggiungete mezzo dado classico.
  6. A fiamma bassa e con coperchio portare il ragù a cottura.
  7. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
  8. Nel frattempo lavare la menta, raccogliere le sole foglie in un boccale, unire un pizzico di pepe e sale e aggiungendo olio evo a filo miscelare il tutto con un minipimer fino ad ottenere una salsina verde.
  9. A cottura ultimata del ragù togliere gli spicchi d’aglio e aggiungere qualche cucchiaino di salsa alla menta.
  10. Colare la pasta al dente e mantecarla con il sugo.
  11. Servirla decorando il piatto con altra salsa alla menta.

Pasta con ragù di salsiccia alla mentaVi assicuro che vi leccherete i baffi e se avrete ospiti farete un figurone.

Provare per credere! 🙂

Lo sapevate che?

L’uso delle spezie in cucina si sa che, oltre a conferire gusto e aroma ai nostri piatti, aiuta il nostro organismo a rinforzarsi e proteggersi. Lo sapevate che la menta e i semi di finocchio hanno innumerevoli proprietà benefiche per la nostra salute?

La menta ha proprietà disinfettanti e cicatrizzanti, è utile in caso di disturbi gastrointestinali, aiuta il funzionamento del fegato e favorisce la digestione. Sotto forma di tisana ha proprietà sedative e antispasmodiche grazie al contenuto di mentolo, limonene,  vitamica C e sostanze antibiotiche.

I  semi di finocchio (anche detto “finocchiella”)

  • sono antiossidanti, in quanto ricchi di flavonoidi, e per questo proteggono l’organismo dai danni neurologici, prevengono l’invecchiamento precoce contrastando i radicali liberi e riducono il rischio di cancro associato con i danni provocati dai radicali liberi alle cellule e al DNA
  • sono altresì antinfiammatori grazie alla presenza di antiossidanti
  • hanno un elevato contenuto di fibre e pertanto favoriscono l’eliminazione delle tossine, agevolano notevolmente la digestione, e aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo
  • sono altamente diuretici, e grazie alla quantità di potassio che contengono contribuiscono a tenere bassa la pressione sanguigna
  • favoriscono la produzione di globuli rossi grazie al contenuto in rame e sono altresì una ricca fonte di calcio (100 gr di finocchio contengono il 120% della dose giornaliera di calcio raccomandata).

Se amate il gusto del finocchietto, dal sapore dolciastro molto simile all’anice, vi consiglio di scatenare la fantasia e introdurne una piccola quantità nella vostra dieta giornaliera. Potete ad esempio prepararvi una tisana lasciando 1 cucchiaio di semi di finocchio ad infusione in 200 ml di acqua bollente per 10 minuti, dopodiché filtrarla e berla magari senza zuccherarla. Vi aiuterà a digerire, favorirà la diuresi e attenuerà i gonfiori addominali.

5 Risposte a “Linguine al ragù di salsiccia con salsa alla menta”

  1. Carissima Solaria la tua ricetta è davvero strepitosa, un abbinamento di gusti fantastici, il merito sicuramente ti è stato dato anche dall’Olio, un’azienda che garantisce il risultato in qualsiasi piatto. complimenti per la tua bravura questa ricetta potrebbe essere pubblicata in una rivista di alta cucina. ciao

  2. Cіao una mia collega mi ha mandato l’indirizzo di questo
    sito e sono venuta a vederгe se realmente merita.
    Mi piace parecchio. Messo tra і preferiti. Splendido sito e template ѕpettaсoloso!

    1. Ciao Janessa! Sono davvero felice di averti tra i miei lettori altresì onorata per i complimenti! 🙂 🙂 🙂 Alla prossima! Buona Domenica 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.