Crea sito

Torta ganache

Cioccolato fondente nell’impasto, cioccolato fondente per la ganache della farcitura, cioccolato fondente per la copertura. Così nasce questa torta ganache che, ingentilita da una spruzzata di panna montata non zuccherata, è una vera delizia….

 

ingredienti:

per la torta

3 uova

il corrispondente peso delle uova di zucchero, farina, burro e cioccolato fondente

una bustina di lievito

mezzo bicchiere di latte

20 gr. di farina di mandorle

un pizzico di vaniglia in polvere

un pizzico di sale

un bicchierino di rum

Per la crema ganache

250 gr. di cioccolato fondente (72% cacao)

250 gr, di panna fresca

per la decorazione

panna montata preferibilmente non zuccherata

Sciogliere, a bagnomaria, il cioccolato nel latte e farlo raffreddare.

Montare a lungo, con lo sbattitore, uova e zucchero. Aggiungere il sale, la vaniglia e il rum. Unire, continuando a sbattere, il burro a temperatura ambiente e la farina a cucchiaiate, la farina di mandorle e il cioccolato sciolto nel latte. Per ultimo, aggiungere il lievito e mescolare bene.

Versare il composto in una tortiera a fondo apribile da 24 cm. di diametro precedentemente imburrato e infarinato, livellare la superficie e infornare a 160-170° per un’ora circa (prova stecchino).

Mentre la torta cuoce, preparare la crema ganache, grattugiando il cioccolato e mescolandolo con la panna bollente. Mescolare bene, far raffreddare e montare la crema al cioccolato con le fruste.

Sfornare la torta, toglierla dallo stampo e farla raffreddare su una gratella. Tagliarla a metà e farcirla con parte della crema ganache.

Ricomporre il dolce e spalmarne superficie e bordi con la rimanente crema ganache aiutandosi con una spatola.

Decorare a piacere e completare con panna montata a ciuffetti. 

 

10 Risposte a “Torta ganache”

  1. Grazie Evelin. Sì è uno spettacolo di bontà anche se non è uno spettacolo di estetica come le tue artistiche creazioni! Buona serata

  2. oddiooddio mi sento male muoio affogata dalla mia stessa bava ahahah ma che splendore di torta, proprio una di quelle torte che ci vogliono quando mi sento giù 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.