Crea sito

Cheesecake al limone in pasta fillo

La cheesecake al limone in pasta phillo è una deliziosa cheesecake cotta al forno. La ricetta arriva dal bellissimo blog di Csaba Dalla Zorza ho solo fatto qualche piccola modifica. Invitante e delicata la cheesecake al limone è composta da un ripieno cremoso e profumato al limone racchiuso in un involucro croccante di pasta fillo. La ricetta è facile e veloce, provatela, vi assicuro che nessuno sarà in grado di rifiutarne una fetta ! 😉

Cheesecake al limone
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni10-12 fette
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gricotta vaccina
  • 7 foglipasta fillo
  • 250 grobiola
  • 150 gzucchero
  • 3uova (medie)
  • 1 cucchiaioamido di mais (maizena)
  • 50 mlsucco di limone
  • 60 gburro
  • 2 cucchiainiestratto di vaniglia
  • 1 cucchiaiolimoncello (facoltativo)
  • zucchero a velo (q b)

Strumenti

  • Forno
  • Ciotola
  • Pennello
  • Carta forno
  • Pentolino
  • Frusta elettrica
Per una preparazione super veloce usate una frusta elettrica. Se avete bisogno di comprarla vi consiglio questa che ho io !

Preparazione cheesecake al limone in pasta fillo

  1. Prima di iniziare la preparazione imburriamo uno stampo da 22 cm circa di diametro, possibilmente a cerniera. Lo rivestiamo con un foglio di carta forno e imburriamo anche la carta.

  2. Prepariamo la crema di ricotta

    Mettiamo la ricotta in una ciotola, aggiungiamo la robiola, lo zucchero e la maizena. Con le fruste elettriche rendiamo il tutto cremoso. Aggiungiamo anche le uova battute a parte insieme all’estratto di vaniglia. Per ultimo inseriamo il succo e la scorza di limone. A piacere possiamo unire un cucchiaio di limoncello.

  3. Mettiamo un foglio di carta forno su un piano di lavoro e lo spennelliamo con burro fuso. Ci sistemiamo sopra un foglio di pasta fillo e lo ungiamo con il burro fuso, sistemiamo un secondo foglio e lo spennelliamo, quindi facciamo la stessa cosa con un terzo foglio.

  4. A questo punto sistemiamo la carta forno con sopra i fogli, nello stampo imburrato. Procediamo imburrando e sovrapponendo altri 3 fogli. Mettiamo anche questi nello stampo sistemandoli di traverso rispetto agli altri.

  5. Versiamo la crema di ricotta nello stampo e la livelliamo con il dorso di un cucchiaio. Copriamo la superficie con l’ultimo foglio imburrato e piegato in 4. Spolverizziamo la superficie con zucchero a velo e iniziamo a ripiegare la parte in eccesso dei fogli chiudendoli a pacchetto. Man mano che li chiudiamo li spolverizziamo con zucchero a velo.

  6. Inforniamo la torta in forno statico preriscaldato a 180 gradi e la facciamo cuocere per circa 50 minuti. Quando è cotta la sforniamo e aspettiamo che sia ben fredda prima di toglierla dallo stampo. La sistemiamo su un piatto da portata e la spolverizziamo con un velo di zucchero a velo.

  7. Ti potrebbe interessare dolci di Natale

  8. Sistemate la torta sul primo ripiano del forno e se ad un certo punto vedete che scurisce troppo copritela con un foglio di alluminio oppure sistemate una placca sul ripiano superiore in modo da schermare il calore che arriva dalla resistenza superiore.

  9. Cheesecake al limone in pasta fillo

Consigli

Se siete sprovvisti di un comodo stampo a cerniera, vi consiglio di non tagliate i bordi della carta forno ma lasciarli debordare, saranno utili al momento di sformare la torta !

La cheesecake al limone si conserva in frigo per 2-3 giorni, purtroppo la pasta fillo perderà la sua croccantezza. Per renderla di nuovo croccante si può passare un minuto sotto al grill, ma mi raccomando giusto un minutino altrimenti rischiate di bruciarla ! 😉

Note

In questo articolo sono presenti uno o più link di affiliazione !

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.