Crea sito

Penne lisce con ragù di totani

Io compro spesso i totani perchè sono molto buoni e costano poco, e sono molto versatili in cucina si possono utilizzare per i primi piatti o come secondo piatto.
Io preferisco i totani rispetto ai calamari, in quanto i totani sono più teneri e saporiti.
Il ragù di totani è veramente saporito.
Io ho utilizzato delle penne lisce perchè raccolgono meglio il sugo e per i ragù sono perfette.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Penne lisce con ragù di totani
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 gPenne lisce
  • 500 gTotani già puliti
  • 1Cipolla
  • 250 mlPassata di pomodoro
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1 pizzicoPeperoncino in polvere

Preparazione:

  1. Tagliare i totani ad anelli e tritare in pezzi più piccoli i tentacoli.

    Mettere i totani in una padella con un goccio di olio, e lasciare uscire l’acqua dai totani.

    Sbucciare e tritare la cipolla.

    Quando l’acqua dei totani è evaporata aggiungere la cipolla tritata e fare soffriggere.

    A questo punto unire la passata di pomodoro, salare (poco, il pesce è già saporito) e aggiungere un pizzico di peperoncino.

    Cuocere per circa 40 minuti, fino a quando i totani sono teneri (se necessario aggiungere acqua durante la cottura).

    Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e farla insaporire nella padella con i totani per 2/3 minuti. Aggiungere un filo di olio extravergine e il prezzemolo tritato.

Varianti:

Se volete potete aggiungere al soffritto uno spicchio di aglio.

Io non ho sfumato i totani con il vino per mantenere tutto il loro sapore, ma se vi piace potete sfumare con vino bianco.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.