Crea sito

Frollini con tuorli sodi

I frollini con tuorli sodi sono dei biscotti preparati con una frolla a base di farina e frumina, ma in questo caso si aggiungono i tuorli sodi.
Sono dei biscotti molto friabili, buonissimi, si sciolgono in bocca.
Questi frollini sono perfetti per accompagnare una buona tazza di tè o di cioccolata, ma anche come dessert a fine pasto abbinato ad una crema inglese o pasticcera.
Sono molto simili ai famosi canestrelli.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Frollini con tuorli sodi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 persone:

  • 125 gfarina 0
  • 125 gfrumina
  • 150 gburro (freddo)
  • 3tuorli (sodi)
  • 80 gzucchero a velo
  • 1 bustinavanillina
  • 1 cucchiainolievito chimico in polvere

Preparazione:

  1. Per prima cosa rassodare le uova, facendole bollire in acqua per circa 10 minuti.

    Scolarle e lasciarle raffreddare.

    quando le uova sono fredde sgusciarle e prelevare il tuorlo.

    Schiacciare i tuorli con una forchetta o in un mixer.

    Mettere i tuorli schiacciati in una ciotola, unire la farina, la frumina e il burro tagliato a pezzetti e iniziare ad impastare con le mani.

    incorporare lo zucchero a velo, la vanillina e il lievito e continuare a lavorare l’impasto.

    Quando la frolla sarà pronta avvolgerla nella pellicola trasparente e farla riposare in frigo per 1 ora.

    A questo punto stendere la frolla con un mattarello ad uno spessore di circa 1,5 cm, su una spianatoia infarinata.

    Ricavare i biscotti con degli stampini della forma che preferite, o semplicemente con un bicchiere.

    Adagiare i biscotti su una teglia rivestita da cartaforno e cuocere in forno (statico) preriscaldato a 180 gradi per circa 10 minuti.

    I frollini con tuorli sodi sono pronti, lasciateli raffreddare e poi spolverizzateli con dello zucchero a velo.

Varianti:

Potete sostituire la farina 0 con quella 00 e la frumina con della maizena o fecola di patate.

Naturalmente non buttate gli albumi sodi, ma potete farcirli come ad esempio nella mia ricetta delle uova ripiene gratinate.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.