Crea sito

Crostata con frutta sciroppata e crema allo zenzero

La crostata con frutta sciroppata e crema allo zenzero ha un sapore molto fresco.
Si può fare anche in inverno ed è un ottimo dolce che può essere servito a fine pasto.
Non appesantisce il palato per 2 motivi, primo la frolla è fatta con l’olio di semi, secondo lo zenzero conferisce a questa crostata un sapore speziato e fresco.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Crostata con frutta sciroppata e crema allo zenzero
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 8 persone:

Per la pasta frolla

  • 300 gfarina 0
  • 100 gzucchero
  • 2uova
  • 100 mlolio di semi
  • 1 pizzicosale
  • 1 cucchiainolievito chimico in polvere
  • q.b.scorza d’arancia (grattugiata)

Per la crema pasticcera allo zenzero

  • 250 mllatte
  • 2tuorli
  • 60 gzucchero
  • 20 gfarina 00
  • 1 cucchiainozenzero fresco (grattugiato)

Per decorare

  • 1 vasettofrutta (sciroppata mista)

Preparazione:

  1. Per la pasta frolla: in una ciotola mettere la farina, lo zucchero, un pizzico di sale e mescolare con un cucchiaio di legno.

    Unire l’olio, le uova, il lievito e la scorza grattuggiata di un’arancia. Impastare il tutto.

    Trasferire l’impasto su una spianatoia infarinata e impastare fino ad ottenere un panetto liscio.

    Imburrare una tortiera per crostate.

    Stendere la frolla con il mattarello e metterla nella tortiera.

    Bucherellare la frolla e mettere sopra un foglio di cartaforno e dei fagioli secchi; fare cuocere la frolla (in bianco) in forno (statico) preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti.

    Dopo i 15 minuti togliere la cartaforno e cuocere la crostata ancora per 10 minuti sempre a 180 gradi.

    Nel frattempo preparare la crema.

    In una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero, unire la farina e lo zenzero e mescolare.

    Aggiungere il latte poco per volta e mescolare.

    Mettere la crema in una pentola e cuocere sul fornello fino a quando si addensa.

    Togliere la crostata dalla tortiera (quando è raffreddata) versarvi sopra la crema calda e lasciare raffreddare.

    Quando è fredda mettere sopra la macedonia sciroppata.

    La vostra crostata con frutta sciroppata e crema allo zenzero è pronta.

Varianti:

Potete utilizzare al posto della macedonia sciroppata tutta la frutta sciroppata che volete, ananas, pesche, ecc.

Se volete utilizzare la frutta fresca, ricordatevi di spalmare sopra la frutta della gelatina per dolci, altrimenti la frutta annerisce.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.