Crea sito

Crostata con crema di ricotta e mele

La crostata con crema di ricotta e mele l’ho realizzata un giorno, in quanto mi ero accorta che avevo della ricotta in scadenza.
Si sa la ricotta va bene sia per preparazioni dolci che salata.
Ho fatto una pasta frolla classica e l’ho farcita con una crema fatta da ricotta e crema pasticcera e arricchita da gocce di cioccolato e mele.
Eccovi la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Crostata con crema di ricotta e mele
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 8 persone:

Per la pasta frolla

  • 300 gfarina 0
  • 150 gzucchero
  • 150 gburro (Freddo )
  • 1uovo
  • 1 cucchiainolievito chimico in polvere
  • 1 pizzicosale

Per il ripieno

  • 250 gricotta
  • 60 ggocce di cioccolato fondente
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • 2mele Golden
  • 1 cucchiaiozucchero di canna

Preparazione:

  1. In una ciotola mettere la farina, lo zucchero, il pizzico di sale, il lievito e il burro (freddo) tagliato a cubetti e iniziare ad impastare, fino ad ottenere un composto grumoso.

    Aggiungere l’uovo e continuare ad impastare fino ad avere un panetto liscio.

    Avvolgere il panetto nella pellicola trasparente e fare riposare in frigo per 1 ora.

    Nel frattempo preparare la crema di ricotta; preparare la crema pasticcera e lasciatela raffreddare con della pellicola trasparente a diretto contatto con la crema.

    Una volta che la crema pasticcera è fredda aggiungere la ricotta e mescolare, infine unire le gocce di cioccolato, la cannella e amalgamare.

    Riprendere la pasta e stenderla con un mattarello.

    Imburrare una teglia e adagiarvi la pasta frolla, livellare bene togliendo la pasta in eccesso, oppure mettetela in una teglia rivestita da carta forno (più facile da togliere dopo).

    Versare la crema sulla base e livellarla; sbucciare e tagliare le mele a spicchi sottili e adagiarli a raggiera sulla crema; cospargere le mele con un cucchiaio di zucchero di canna.

    Con i ritagli di frolla avanzata creare delle briciole e distribuirle sulla crostata.

    Cuocere la crostata in forno (statico) preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti.

    La crostata con crema di ricotta e mele è pronta.

Consigli:

Il burro deve essere freddo, altrimenti impastando si scalda troppo e la frolla sarà troppo molle e la crostata vi si romperà.

Se volete semplificarvi la vita, stendete la frolla tra 2 fogli di cartaforno (infarinata).

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.