Crea sito

Filetti di orata con pomodorini e olive

I filetti di orata con pomodorini e olive è un secondo di mare molto gustoso. Con pochi e semplici ingredienti, avrete un piatto saporito che conquista proprio tutti. In più è una ricetta facile facile, perché dovrete utilizzare l’orata già sfilettata e, quindi, vi basterà disporre i filetti in pirofila e condirli con pomodorini, olive nere di Gaeta , capperi, prezzemolo e vino bianco. Potete preparare questa ricetta anche in anticipo, riscaldandola qualche minuto prima di servirla. Come tante ricette a base d pesce, anche questa potete servirla sia a pranzo che a cena e in occasioni speciali.

filetti di orata con pomodorini v1
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per Filetti di orata con pomodorini e olive

  • 4orata fresca, filetti
  • 300 gpomodorini
  • 120 golive di Gaeta
  • 1 cucchiaiocapperi
  • 1 bicchierevino bianco
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione dei Filetti di orata con pomodorini e olive

  1. Sciacquate i filetti di orata sotto il getto di acqua corrente e tamponateli delicatamente con panno carta.

    Lavate i pomodorini, tagliateli a spicchi e condite con un pizzico di sale.

    Snocciolate le olive di Gaeta e lasciatele intere.

  2. Ungete una pirofila con un filo d’olio . Disponete i filetti di orata. Quindi unite i pomodorini, le olive snocciolate, i capperi dissalati e il prezzemolo tritato.

    Irrorate il tutto con l’olio e una metà del bicchiere di vino bianco.

  3. Cuocete i filetti di orata con pomodorini e olive in forno già caldo per 25 minuti, a 180°C. A metà cottura aggiungete il restante vino bianco.

  1. Quando i filetti saranno pronti, sfornate e prelevate il fondo di cottura. Filtratelo e tenetelo da parte. Vi servirà per condire i filetti di orata al momento di servirli. Lo scalderete giusto per qualche minuto.

Suggerimento

  1. Potete preparare questa ricetta anche in anticipo. Vi basterà riscaldare i filetti di orata per una decina di minuti a 150°. Poi aggiungerete il sughetto messo da parte.

    Potete usare anche filetti di orata congelati, in questo caso fateli prima scongelare. Sinceratevi che siano di buona qualità

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche su Facebook , alla mia pagina Delizie alla cannella, per essere sempre aggiornato sulle novità del blog!

Mi trovi anche su InstagramTwitter Pinterest , YouTube !

E se vuoi ricevere comodamente tutte le ricette sulla tua posta elettronica, iscriviti alla Newsletter di Delizie alla cannella. Gratis e veloce, clicca sul form di iscrizione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.