Crea sito

Torta zucca senza stampo

torta zucca senza stampo

La TORTA ZUCCA SENZA STAMPO è un meraviglioso dolce, profumato, soffice e fragrante, perfetto per la prima colazione o per qualsiasi pausa golosa durante la giornata. La preparazione è semplice e abbastanza veloce e un piccolo trucchetto le garantirà una forma davvero originale.

L’impasto del pan brioche, arricchito dalla polpa della dolce e gustosa zucca mantovana, le golose scaglie di cioccolato fondente, l’intenso profumo della cannella e quello più delicato della vaniglia rendono la torta una vera prelibatezza, morbida e umida all’interno ma croccante nella sfoglia esterna.

Naturalmente il dolce è ideale per la notte di Halloween, ma è talmente buono che, ne sono sicuro, lo replicherete anche in altre occasioni.

torta zucca senza stampo
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    4 ore
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6-8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per il lievitino

  • 100 g Farina Manitoba
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 60 ml Acqua
  • 1 cucchiaino Zucchero

Per l’impasto

  • 200 g Farina 00
  • 120 g Farina Manitoba
  • 150 g Zucca mantovana (la purea)
  • 80 g Zucchero
  • 40 g Burro
  • 40 ml Latte
  • 1 Uova (media)
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino Cannella in polvere
  • 120 g Cioccolato fondente (in gocce o scaglie)

Per la finitura

  • 1 Uova
  • 1 cucchiaio Latte
  • q.b. Miele millefiori (o d’arancia)

Preparazione

  1. torta zucca senza stampo

    Come prima cosa per preparare la TORTA ZUCCA SENZA STAMPO dovete occuparvi della cottura della zucca. Tagliate la zucca a fette di 1 cm, sbucciatela e cuocetela in forno a 180° per 30 minuti o fino a che non sarà diventata morbida, ma attenzione a non bruciarla.

    Una volta cotta riducetela in purea a fatela raffreddare.

  2. Quindi procedete con la preparazione del LIEVITINO.

    In una ciotola sciogliete per bene il lievito di birra e lo zucchero nell’acqua tiepida. Quindi unite la farina, incorporatela e fate riposare il tutto per 90 minuti coprendo con della pellicola.

  3. Una volta che il lievitino avrà raddoppiato il suo volume preocedete con l’impasto vero e proprio.

    Ponete nel vaso della planataria o, se lavorate a mano, in una ciotola ampia, le farine setacciate, il lievitino e il latte. Con il gancio a spirale iniziate ad amalgamare gli ingredienti.

  4. Unite la purea di zucca fredda, lo zucchero, l’uovo leggermente sbattuto, l’estratto di vaniglia e la cannella. Sempre con il gancio a spirale lavorate l’impasto per fino a che non risulta ben amalgamato. A preparazione quasi ultimata unite anche il burro a pezzetti e poca per volta.

  5. Fate assorbire per bene tutto il burro e quando vedete che l’impasto è ben amalgamato ed elastico potete terminare di impastare.

    Ponetelo in una ciotola coperta di pellicola per alimenti e fatelo lievitare fino al raddoppio del so volume. Serviranno all’incirca due ore.

  6. A lievitazione ultimata ponete il panetto su di una spianatoia leggermente infarinata schiacciatelo molto delicatamente con le mani. Distribuitevi le gocce o le scaglie di cioccolato e richiudetelo fino a formare una palla, avendo l’accortezza di far restare tutto il cioccolato all’interno.

    torta zucca

  7. Legate la brioche con uno spago da cucina, senza stringere troppo, in modo da darle la caratteristica forma di zucca. Trasferite su una teglia con carta forno e lasciate lievitare ancora per almeno 30 minuti.

  8. Spennellate la superficie con l’uovo leggermente sbattuto assieme al latte e infornate a forno preriscaldato e statico a 180° per 30 minuti.

    Vi consiglio comunque di controllare il dolce dopo 20 minuti perché ogni forno cuoce in maniera diversa dall’altro e quindi potrebbe servire più o meno tempo.

  9. Sfornate, rimuovete delicatamente lo spago e ancora da caldo spennellate con il miele.

    Conservate il dolce sotto una campana di vetro o ben avvolto dalla pellicola per alimenti per far si che resti soffice per qualche giorno.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.