Crea sito

Strudel di mele con pasta fillo

strudel di mele con pasta fillo

Lo STRUDEL DI MELE CON PASTA FILLO è una variante dello strudel di mele, il dolce per eccellenza austriaco e delle valli del Trentino, preparata con una base di pasta fillo che lo rende croccante e delicato. Rispetto a quello classico è ancor più ricco di sapore, dato che il particolare involucro che contiene il ripieno crea una una protezione che sigilla gusti e profumi durante la cottura.
Dentro i diversi strati croccanti le mele, la frutta secca, gli amaretti e la cannella, la spezia che è la regina di questo dolce, sprigionano tutte le loro essenze e si ammorbidiscono, per donare poi al palato sensazioni davvero meravigliose.
Chi, come me, è appassionato di questo semplice dolce, non può non provare questa versione. Fatelo e ditemi cosa ne pensate.

strudel di mele con pasta fillo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 fogliPasta fillo
  • 3Mele Golden
  • 80 gZucchero
  • 3 cucchiainiCannella in polvere
  • MezzoSucco di limone
  • 6Noci
  • 60 gUvetta
  • 8Amaretti
  • 50 gBurro

Preparazione

  1. La preparazione dello STRUDEL DI MELE CON PASTA FILLO è davvero molto semplice e veloce.

    Riscaldate il forno in modalità statica a 200°. Sbucciare le mele, privatele del torsolo e fatele a cubetti non troppo piccoli. Raccoglietele in un piatto e cospargetele con il succo di limone.

    Aggiungete lo zucchero e la cannella. Mescolate bene per ricoprirle con il composto, quindi aggiungete anche l’uvetta ammollata e strizzata e le noci sbriciolate grossolanamente.

  2. Stendete un primo foglio di pasta fillo su della carta da forno e spennellarlo con del burro fuso.

    Adagiate sopra il secondo foglio facendolo aderire al primo e spennellate anche quello; procedete allo stesso modo per il terzo e il quarto foglio.

    Distribuite al centro gli amaretti sbriciolati e adagiate su di essi le mele sgocciolate del liquido che avranno rilasciato

  3. Chiudete lo strudel partendo dai lati più corti e arrotolatelo su se stesso.

    Una volta arrotolato tutto, spennellate tutta la superficie con dell’altro burro in modo da sigillarlo bene. Trasferitelo su una teglia sulla teglia e infornate. Cuocete lo strudel di mele con pasta fillo per 25 minuti o finché non sarà dorato.

    Sfornate e lasciate riposare per almeno 20 minuti prima di affettarlo.

    Appena prima di servirlo spolverizzatelo con dello zucchero semolato.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.