Crea sito

Strudel di mele con pasta fillo

Questo strudel di mele è preparato con una base di pasta fillo che lo rende croccante e delicato. Più leggera dello strudel tradizionale o di quello con la pasta sfoglia, è ugualmente piena di sapore.

 

Seguimi anche su FACEBOOK
Strudel di mele

Strudel di mele

 Strudel di mele con pasta fillo

Ingredienti 

3 mele Golden

Succo di 1/2 limone

120 g di zucchero semolato

3 cucchiaini di cannella

40 g di burro fuso

80 g di uvetta

10 amaretti

6 noci

4 fogli di pasta fillo

1 uovo sbattuto insieme a 3 cucchiai di latte

 

Per decorare 

zucchero a velo

 

Procedimento 

Riscaldare il forno a 220°C. Imburrare o foderare con della carta da forno una teglia rettangolare per biscotti. Sbucciare le mele, privatele del torsolo e fatele a cubetti. Raccoglierle in un piatto e bagnarle con il succo di limone.

Aggiungete lo zucchero e la cannella. Mescolare bene per ricoprirle con il composto, quindi aggiungere anche l’uvetta ammollata, strizzata e le noci sbriciolate grossolanamente.

Stendere un primo foglio di pasta fillo su della carta da forno e spennellarlo con del burro.

Adagiare sopra il secondo foglio e spennellare anche quello; procedere allo stesso modo per il terzo e il quarto foglio.

Distribuire al centro gli amaretti sbriciolati e adagiate su di essi le mele. Chiudete lo strudel partendo dai lati e chiudere completamente.

Una volta arrotolato tutto, spennellare tutta la superficie con il mix di uovo e latte soffermandosi in particolare sul bordo, in modo da sigillarlo bene. Trasferire lo strudel sulla teglia.

Infornare e cuocere lo strudel per 25 minuti o finché sarà dorato. Sfornare e lasciar riposare per almeno 20 minuti prima di affettarlo.

Appena prima di servirlo, spolverarlo con lo zucchero a velo.