Crea sito

Sformato di fagiolini

sformato di fagiolini

Lo SFORMATO DI FAGIOLINI è un delicato piatto di verdura, perfetto come contorno in un pranzo importante o, vista la sua ricchezza, anche come secondo piatto, ideale se tra gli ospiti avete amici vegetariani.

Il piatto è davvero molto buono ed equilibrato: l’impasto è soffice e cremoso, mentre i fagiolini croccanti gli donano una giusta corposità. Inoltre i gusti delicati esaltano la verdura, che rimane l’elemento centrale dello sformato.

Insomma, con poco sforzo potrete avere un piatto delizioso, di cucina raffinata ma davvero alla portata di tutti. Altro che verdurine…

sformato di fagiolini
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    6-8
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g Fagiolini
  • 3 Uova (medie)
  • 300 g Latte
  • 30 g Burro
  • 30 g Farina 00
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Sale
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 100 g Provolone (scamorza o fontina)
  • q.b. Pepe nero
  • 1/2 Cipolle
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Mondate e lavate i fagiolini. Quindi sbollentateli per 10 minuti in abbondante acqua bollente e salata. Scolateli in acqua e ghiaccio, per bloccarne la cottura e mantenere un colore brillante.

    In una padella ponete la cipolla tritata finemente con un filo d’olio. Fate soffriggere a fuoco dolce, scolate i fagiolini, tagliateli a pezzetti, poneteli nella padella e fateli insaporire per 5 minuti aggiustando di sale e pepe.

  2. Spegnete il fuoco e lasciate freddare.

    Nel mentre scaldate il latte con il sale. In un tegame mettete il burro e fatelo sciogliere a fuoco dolce. Unite la farina e aiutandovi con una frusta o un cucchiaio fatela cuocere per 3 minuti.

    Una volta ottenuto il roux togliete il pentolino dal fuoco, versate il latte caldo e sempre mescolando rimettete sul fuoco a cuocere fino a che non si addensa.

    A fuoco spento unite la noce moscata, amalgamate e fate freddare. Per evitare la formazione della crosticina in superficie coprite la besciamella con della pellicola trasparente a contatto.

  3. Dividete i tuorli, che terrete da parte, dagli albumi. Montate questi ultimi a neve ferma con un pizzico di sale.

    In una ciotola capiente ponete la besciamella e lavoratela unendo un tuorlo alla volta. Incorporate il parmigiano, i fagiolini, il formaggio a dadini, salate e amalgamate.

    Unite gli albumi a neve e amalgamateli con molta delicatezza per evitare che smontino.

     

  4. Imburrate e cospargete di pangrattato uno stampo a ciambella di 24 cm. Versate al suo interno il composto e infornate il vostro sformato di fagiolini a forno preriscaldato e statico a 190° per 30-35 minuti.

    A cottura ultima sfornate e lasciate intiepidire. Quindi sformatelo molto delicatamente e servitelo.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.