Sfogliatine alle mele

Le SFOGLIATINE ALLE MELE sono uno dei dolci più semplici e veloci da realizzare: in pochi minuti e con soli 3 ingredienti potrete preparare un leccornia che incontrerà i gusti di tutti, adatta per concludere un pasto, per la merenda o –  perché no? – anche per una colazione golosa.

Il piccolo segreto di questi dolcetti sta proprio nella loro semplicità e nel perfetto abbinamento tra la mela, dolce e croccante, ed il miele, possibilmente di castagno, il cui aroma intenso e non troppo zuccherino dona ulteriore bontà. La cottura, che garantirà una sfoglia leggera e croccante, completerà il tutto, caramellando un poco gli zuccheri e aumentando la prelibatezza delle sfogliatine.

 

 

sfogliatine alle mele
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6 sfogliatine
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 2 Mele
  • 2 cucchiai Miele di castagno
  • q.b. Zucchero
  • 2 cucchiaini Cannella in polvere
  • q.b. Zucchero a velo
  • q.b. Miele di castagno (per spennellare)

Preparazione

  1. La realizzazione di queste deliziose SFOGLIATINE ALLE MELE è davvero molto semplice e veloce.

    Stendete il rotolo di pasta sfoglia mantenendo la carta che lo avvolge. Quindi ritagliatela a metà e poi in tre strisce della stessa grandezza.

    Bucherellate ogni rettangolo, ponete al centro di ognuno (non sui bordi mi raccomando) una spennellata di miele, e adagiatevi sopra le fette di mela spesse mezzo cm, sovrapponendole leggermente, in modo da coprire il miele.

  2. Terminate cospargendo le sfogliatine con dello zucchero semolato e della cannella.

    sfogliatine alle mele

    Infornate a forno preriscaldato e statico a 180° per 15 minuti circa. Poi per altri 5 minuti vi suggerisco di spostare la placca nel forno di un ripiano più in alto del solito, per farle diventare belle dorate.

  3. Una volta che le vostre sfogliatine alle mele saranno be dorate sfornatele e, ancora da calde, spennellatele con dell’altro miele.

    Al momento di mangiarle cospargetele di zucchero a velo.

  4. CONSIGLI

    • Io a differenza delle sfogliatine classiche ho sostituito la confettura con del miele di castagno, dal gusto molto aromatico e deciso, ma ovviamente in questa fase potete utilizzare tutto quello che più vi ispira. Oltre alla confettura infatti potrete mettete anche della crema pasticcera.
    • Cuocendo con il forno in modalità ventilato vi suggerisco sempre una temperatura di 180° ma una cottura di 15 minuti.
    • La sfoglia teme l’umidità, conservare in un sacchetto o in una scatola ermetica e conservare per massimo 2 giorni.
  5. GUARDA ANCHE:

Note

Precedente Torta cuore cioccolato e lamponi Successivo Migliaccio salato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.