Crea sito

Polpette di ricotta e verdure

polpette di ricotta e verdure

Le POLPETTE DI RICOTTA E VERDURE sono un delizioso secondo, facile e gustosissimo, capace di far mangiare le verdurine anche ai bimbi più capricciosi. Croccanti fuori e morbide all’interno, sono perfette anche come stuzzichino per l’aperitivo.

Le verdure croccanti e colorate ben si sposano con la cremosa ricotta, arricchita ulteriormente di gusto dal parmigiano. La frittura, naturalmente, completa a meraviglia il piatto, donando una deliziosa croccantezza.

Volendo il piatto può essere completato con del buon sugo di pomodoro, nel quale potranno essere ripassate le polpette prima di essere servite. In tutti i modi, comunque, saranno un successo: provare per credere.

polpette di ricotta e verdure
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10-12 polpette

Ingredienti

  • 125 g Carote
  • 150 g Piselli surgelati
  • 150 g Ricotta vaccina (asciutta)
  • 1/2 Cipolle
  • 1 Uova
  • 3 cucchiai Pangrattato
  • 1 cucchiaio Parmigiano reggiano
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero
  • Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Mondate la cipolla e tagliatela sottilmente. Pelate le carote e tagliatele a cubetti delle stesse dimensioni dei piselli.

    Quindi in una padella ponete un filo d’olio e fatevi rosolare la cipolla e le carote per 2 minuti. Aggiungete i piselli ancora surgelati, aggiustate di sale, di pepe e cuocete per 10 minuti aiutandovi con mezzo bicchiere di acqua.

  2. Una volta cotte le verdure fatele raffreddare.

    In una ciotola mettete la ricotta, l’uovo, il pangrattato, il parmigiano e un pizzico di sale. Amalgamate il tutto. Incorporate le verdure ormai fredde e lavorate delicatamente il composto fino ad amalgamarlo.

    Il risultato finale dovrà essere un impasto compatto ma morbido.

  3. Coprite con della pellicola a contatto e ponetelo in frigo a rassodare per 20-30 minuti.

    Trascorso il tempo di riposo lavorate il composto formando delle polpette della grandezza di una noce. In questa operazione vi suggerisco di bagnarvi le mani in modo che l’impasto, umido, sia facilmente lavorabile.

  4. Friggete quindi le polpette ricotta e verdure in abbondante olio caldo fino a farle dorare (in alternativa potete cuocerle in forno a 200° per 20 minuti).

    Man mano che sono pronte scolatele su della carta assorbente. Mangiatele ben calde e se preferite potete anche ripassarle in un sughetto con una base di cipolla profumato al basilico.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.