Gnocchi asparagi fave e mazzancolle

Gli GNOCCHI ASPARAGI FAVE E MAZZANCOLLE sono un allegro piatto primaverile, perfetto per un pranzo domenicale o una cena con gli amici. Pieno di gusto e di profumi, questo primo si cucina davvero in pochi minuti, soprattutto se si preparano gli gnocchi in anticipo o li si comprano pronti (oggi se ne trovano di ottimi persino confezionati.

Il piatto si presenta interessante sia per l’abbinamento, delizioso, di verdure e mazzancolle (o gamberetti, come preferite), sia per le differenti consistenze: verdure croccanti, gnocchi morbidi, crostacei carnosi, il tutto amalgamato da una cremina avvolgente e profumata.

Gli gnocchi con questo allegro condimento appaiono più leggeri e appetitosi anche nella bella stagione e, ve lo assicuro, piacciono davvero a tutti!

gnocchi asparagi fave e mazzancolle
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 800 g Gnocchi di patate
  • 300 g Asparagi
  • 300 g Fave
  • 300 g Mazzancolle
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Preparare questo piatto di GNOCCHI ASPARAGI FAVE E MAZZANCOLLE è semplicissimo e anche veloce.

    Come prima cosa dedicatevi alla pulizia dei crostacei. Eliminate la testa e il carapace e teneteli da parte, quindi incidete il dorso delle mazzancolle ed eliminate l’intestino.

    In un pentolino mettete un filo d’olio e quando sarà caldo unite le teste e i carapaci dei crostacei. Fateli rosolare a fuoco medio, sfumate con il vino, fatelo evaporare e schiacciate econ una forchetta le teste dei crostacei. Quindi aggiungete un bicchiere di acqua, abbassate la fiamma e fate cuocere per altri 15 minuti.

  2. Una volta che la bisque sarà pronta filtratela con un colino e tenetela da parte.

    Pelate gli asparagi aiutandovi con un pelapatate, privateli della parte più dura del gambo e tagliateli a rondelle, lasciando intatte le punte.

    In una padella capiente ponete dell’olio e quando sarà caldo unite gli asparagi. Lasciate rosolare per 1 minuto, quindi unite un mestolo di acqua e lasciateli cuocere a fuoco dolce per 10 minuti.

  3. Tagliate a pezzetti le mazzancolle e unitele agli asparagi. Aggiustate di sale e pepe, aggiungete la bisque e fate insaporire. In ultimo unite le fave private della pellicina e cuocete per 30 secondi, lasciandole croccanti.

  4. Portate a bollore abbondante acqua e non appena bolle salatela e tuffate gli gnocchi.

    Non appena vengono a galla scolateli e poneteli nella padella con il condimento. Unite un mestolo della loro acqua di cottura e mantecate. Impiattate e gustatevi questo splendido primo piatto ben caldo.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

Precedente Torta di mele e mandorle Successivo Pastiera al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.