Angel food cake

La ANGEL FOOD CAKE o “cibo degli Angeli”, così viene chiamato in America, è un sofficissimo e delicato ciambellone fatto con albumi, farina e zucchero e con pochissimi grassi (non contiene infatti ne burro ne olio).

Pur essendo molto sano e leggero, cosa strana per un dolce tradizionale americano, non manca di sapore ed è molto versatile, dato che si può accompagnare con glasse, salse di frutti rossi, ma anche panna e cioccolato.

Inoltre i pochi ingredienti e i semplici passaggi necessari per realizzarlo lo rendono davvero un dolce alla portata di tutti. E da tutti apprezzato, tanto dagli angioletti (o diavoletti) di casa, quanto da amici e ospiti.

angel food cake
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30-35 minuti
  • Porzioni:
    6-8
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 480 g Albumi (12-13 uova all’incirca)
  • 260 g Zucchero (extra fine)
  • 8 g Cremor tartaro
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia (o i semi di un baccello)
  • 160 g Farina 00

Preparazione

  1. angel food cake

    Per preparare la ANGEL FOOD CAKE dovete seguire pochi accorgimenti ma che sono fondamentali per la perfetta riuscita del dolce.

    Lavate accuratamente tutti gli utensili e le ciotole utilizzate per montare gli albumi per eliminare ogni traccia di grasso e/o detersivo.

  2. Separate i tuorli dagli albumi con attenzione per evitare che tracce di tuorlo possano rimanere mescolate agli albumi.

    In una ciotola bella grande o nel vaso della planetaria ponete gli albumi a temperatura ambiente assieme al cremor tartaro setacciato e all’estratto a o i semi di vaniglia.

  3. Iniziate a montare il tutto e non appena gli albumi inizieranno a fare la schiuma aggiungete lo zucchero in tre riprese. Quindi montate per 10 minuti circa fino ad ottenere una massima lucida e gonfia che sarà notevolmente aumentata di volume.

    Incorporate la farina setacciata due volte e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

  4. Quando il composto sarà perfettamente amalgamato versatelo all’interno dello stampo da angel cake (che non necessita di essere imburrato e infarinato).

    Livellate la superficie con un cucchiaio in modo da renderla uniforme e priva di buchi d’aria.

    Quindi infornate a forno preriscaldato e statico a 180# e cuocete per 30-35 minuti. Verificate la cottura con la classica prova stecchino.

  5. Una volta cotta sfornate la vostra ANGEL FOOD CAKE e fatela raffreddare completamente capovolgendo lo stampo sugli appositi piedini.

    Sformatelo passando la lama di un coltello lungo la base e i lati se necessario. Capovolgete l’angel cake sul piatto da portata e decoratela a vostro piacimento.

  6. GUADA ANCHE:

Note

Precedente Fegato alla Veneta Successivo Pasta pesto di rucola e gamberetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.