Crea sito

Cuor di Caprese video ricetta

cuor-di-caprese-1Cuor di Caprese … non me ne vogliano i campani perchè sono sicura che la mia ricetta non ricalca quella originale della Torta Caprese, ma un bel gruppetto di colleghe che vengono da varie zone della Campania hanno assaggiato questa torta e tutte, indistintamente, mi hanno detto “Wow, chi ha fatto la Caprese? Che buona, una delle migliori mai assaggiate!”

Inutile dire quanto ho gongolato per questo inaspettato e graditissimo complimento, e per questo dedico alle mie colleghe che mi hanno ringraziato di averle riportate a “casa” almeno per qualche momento, questa torta Cuor di Caprese .. e sicuramente glielo preparerò ancora tante volte!

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 35 / 40 minuti
Difficoltà: facile
Costo: medio basso

Ingredienti

  • 200 gr di cioccolato fondente (70%) in tavoletta
  • 170 gr di burro
  • 120 gr di zucchero
  • 120 gr di farina
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 2 uova
  • 50 gr di granella di nocciole
  • zucchero a velo

cuor-di-caprese-2Preparazione

La preparazione di questa torta è proprio semplice!

Se non avete voglia di leggere, guardate la video ricetta!

Fate sciogliere il cioccolato e il burro in una pentolina su fuoco bassissimo. Io consiglio addirittura di rimuovere la pentola dal fuoco non appena i due ingredienti cominciano ad ammorbidirsi e di mescolarli bene fino a completo scioglimento, eventualmente mettendo e togliendo la pentola sul fuoco varie volte.

Nel frattempo frullate con il mixer le uova e lo zucchero fino a farle diventare spumose, quindi unire la farina ed il lievito setacciati e mescolare bene.

Infine aggiungere il composto di burro e cioccolato fuso e raffreddato. Mescolare ancora ed aggiungere l’ultimo ingrediente, ovvero la ranella di nocciole.

Imburrate e infarinate uno stampo a forma di cuore e rovesciateci l’impasto. Livellate bene ed infornate in forno già caldo a 180° per circa 35 minuti.

Prima di sfornare la torta fate la prova stecchino per verificarne la perfetta cottura.

Fate raffreddare la torta prima di sformarla e servitela cosparsa di zucchero a velo come guarnizione.

 

 

Pubblicato da Cucina Italiana e Dintorni

Ciao. Mi chiamo Cristina, sono la mamma di due bambini, ho un lavoro ed una passione: la cucina. Voglio condividere con voi le ricette della mia tradizione famigliare ed anche le nuove creazioni che negli anni ho potuto sperimentare mettendo insieme letture, consigli e tanti esperimenti in cucina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »