Crea sito

Quiche di patate, rosmarino e ricotta

Print Friendly, PDF & Email

La quiche di patate, rosmarino e ricotta è un’alternativa perfetta per una cena tra amici o un brunch all’insegna del gusto e della praticità. E’ una ricetta molto semplice e veloce, infatti, vi consigliamo (qualora manchi la voglia ed il tempo di preparare la pasta brisee) di acquistare un foglio di impasto già pronto da cucinare. Preparare le patate da mescolare con ricotta e uova è un gioco da ragazzi. Potete aggiungere in alternativa anche dei funghi o fettine di topinambur a vostro piacere. Siete pronti a gustare una morbida e stuzzicante quiche di patate?

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 30/35 minuti in forno a 180°

 

quiche-di-patate-rosmarino-e-ricotta

Quiche di patate

Ingredienti

-300 gr di patate

-300 gr di ricotta

-1 cipolla

-1 uovo

-3 cucchiai di parmigiano

-200 gr di prosciutto cotto a cubetti

-1 foglio di pasta brisee

-sale

-olio

-pepe

-rosmarino

Preparazione

Prima di tutto sciacquate e pelate le patate, quindi tagliatele a fettine e soffriggetele con un cucchiaio di olio ed una cipolla tritata, aggiustando di sale e di pepe. Intanto, in una terrina mescolate la ricotta con il sale, il parmigiano ed un uovo, aggiungere poi il prosciutto cotto a cubetti. Stendete la pasta brisee su un piano di lavoro ed adagiatela in una teglia, bucherellando il fondo con l’aiuto di una forchetta, in questo modo la cottura sarà migliore.

quiche-di-patate-rosmarino-e ricotta

Una quiche di patate per una cena romantica

quiche-patate-rosmarino-e-ricotta-2

A questo punto ponete sul fondo parte delle patate cotte in padella e ricopritele quindi con il composto di uova e ricotta, terminate con un altro strato di patate. Spolverizzate il tutto con il rosmarino e il parmigiano. Richiudete lungo il perimetro i lembi in eccesso di pasta brisee ed infornate a 180° per 30/35 minuti.

quiche-patate-rosmarino-e-ricotta-3

Ponete la teglia sul ripiano medio del forno per garantire una cottura ottimale senza bruciature. Una volta cotta, estraetela dal forno e lasciatela riposare qualche minuto prima di servirla a fette.

Buon appetito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.