Crea sito

Patate grigliate all’aglio e rosmarino

Print Friendly, PDF & Email

Le patate grigliate all’aglio e rosmarino sono un contorno delizioso e leggero, ideale per accompagnare un secondo di carne. Si preparano facilmente e in poco tempo. Bisogna scegliere patate molto grandi e morbide, la varietà Re Riccardo di colore bianco e giallo, un tipo di tubero molto popolare, è perfetta per tutti i tipi di cottura. Le patate vanno tagliate a rondelle di spessore di 1 cm e la griglia va preriscaldata, in modo che le fettine si possano arrostire bene su entrambi i lati. Il tutto viene condito con un intingolo di olio, aglio (in polvere o pezzettini) e rosmarino. Le patate grigliate sono aromatiche e croccanti.

Una piccola curiosità: se oggi adoriamo mangiare patate in tutte le salse e cotture, lo dobbiamo alle scoperte geografiche del ‘500. Infatti questi magici tuberi sono arrivati direttamente dalle Americhe, grazie a Francesco Pizzarro, che esplorò l’antichissima terra degli Incas. Presso quest’ultimi le patate si chiamavano semplicemente “papa”. Le bucce delle patate erano usate come antico rimedio delle nonne contro l’emicrania: le bucce erano sistemate in una benda che veniva avvolta intorno alla testa. I tuberi avrebbero rilasciato così le loro proprietà curative, penetrando direttamente nei pori della pelle e dando sollievo ai dolori del capo.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

patate grigliate all'aglio e rosmarino

Patate grigliate all’aglio e rosmarino

INGREDIENTI

-400 gr di patate Re Riccardo

-1 spicchio di aglio

-rosmarino q.b.

-olio

-sale e pepe

patate grigliate all'aglio e rosmarino

PREPARAZIONE

Lavate e sbucciate le patate. Tagliate a rondelle dallo spessore di 1 cm. Ponete una griglia per carne sul fuoco e fatela diventare rovente, quindi adagiatevi le fette di patate e lasciatele arrostire bene su ciascun lato. Poi, giratele e una volta scurite al centro trasferitele in una pirofila.

Patate grigliate all’aglio e rosmarino per insaporire la carne

patate grigliate all'aglio e rosmarino

Prima di adagiarle l’una sull’altra versate olio, sale, pepe, rosmarino e aglio (precedentemente ridotto in pezzetti piccolissimi). A questo punto lasciate che gli ingredienti si mescolino tra loro naturalmente. Non mettete in frigo, altererebbe solo il sapore delle patate.

*IL CONSIGLIO DI VALERIA
Prima di servire le patate grigliate all’aglio e rosmarino, se preferite, potete scaldarle per una decina di minuti in forno già caldo. E’ un contorno che non richiede molto tempo, ma le patate vanno consumate entro giornata, altrimenti cambiano sapore.

Buon appetito, alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.