Crea sito

Frittata di maccheroni rossa

Print Friendly, PDF & Email

La frittata di maccheroni rossa è un piatto tipico della cucina campana, che tende a recuperare spaghetti al pomodoro o pennette al ragù avanzate dal pranzo del giorno precedente. Non si butta via niente, questa è la filosofia del Sud. E così nasce questo succulento e sostanzioso timballo di maccheroni mescolati con le uova e fritti in padella. Una vera bomba di calorie, che vale la pena mangiare, almeno una volta ogni quindici giorni se non si vuole attentare alla linea.

Questa ricetta è ideale per chi non ha molto tempo a disposizione per fare la spesa o per cucinare cose complesse e di lunga preparazione, infatti la frittata di maccheroni rossa è realizzabile in pochi minuti aggiungendo tutto quello che c’è in frigo: pancetta, sottilette, parmigiano, secondo la propria fantasia e gusto.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti in padella

frittata di maccheroni rossa

Frittata di maccheroni rossa

INGREDIENTI

-3 uova

-300 gr di pasta o spaghetti

-200 gr di salsa

-olio

-sale

-parmigiano

-pepe

-prosciutto cotto

-sottilette o formaggio a fette

PREPARAZIONE

Se avete del ragù o della salsa della parata il giorno precedente, non buttatela, ma recuperatela per condire degli spaghetti o dei mezzani. Quindi, in una terrina battere le uova, mescolandole con un pizzico di sale, due cucchiai di formaggio parmigiano e del pepe. Dopo aver mescolato la pasta con la salsa, il formaggio ed il prosciutto tagliato a pezzi sottili, versatela insieme ad un filo di olio in una padella dal diametro di 20/24 cm, a questo punto aggiungete il composto di uova ricoprendo con esso tutta la superficie  della pasta e fate cuocere a fiamma dolce per 10 minuti.

La frittata di maccheroni rossa piacere per il palato

Richiudete la padella con un’altra padella (ne esistono di apposite per frittate a doppio manico) o aiutandovi con un piatto di diametro uguale o più grande e con un colpo deciso girate la frittata, facendo attenzione che non coli l’uovo ancora non cotto.

frittata di maccheroni rossa

Quindi fatela cuocere sull’altro lato per altri 15 minuti. Una volta pronta impiattatela e lasciatela raffreddare qualche minuto prima di servirla. La frittata di maccheroni rossa perfetta è quella che ha la crosticina dorata in superficie.

Alla prossima frittata!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.