Crea sito

TORTA BIONDINA

Torta biondina una torta sofficissima, facile e veloce da preparare. Dopo il grande successo della TORTA MORETTA secondo voi avrei potuto non provare la versione bianca? Ormai avete capito che quando una ricetta mi piace particolarmente tendo spesso a rifarla in mille modi e con tante combinazioni diverse e questa torta biondina è il risultato dei miei tanti esperimenti. Alla fine non è molto diversa dalla moretta se non perché ovviamente non ha il cacao e sopra invece che essere spolverizzata con zucchero a velo ho messo il cacao amaro in polvere. E’ molto facile da preparare e perfetta sia per la colazione (o la merenda) ma anche come base per farcire o per decorare. Insomma è come al solito una di quelle ricette che preparerò migliaia di volte cambiando questo o quello ma sono sicura che anche con le varianti sarà sempre buonissima. Voi volete provare insieme a me a preparare la torta biondina? Forza allora, inizio subito a dirvi gli ingredienti e il procedimento! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TORTA BIONDINA
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    una teglia da 20/22 cm
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 180 g Zucchero
  • 80 g Burro
  • 75 ml Latte
  • 3 Uova
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Fate sciogliere il burro e lasciate che raffreddi.

    Mettete in una ciotola le uova e lo zucchero e sbattetele con le fruste elettriche per 5 minuti fino a che diventeranno spumose e biancastre.

    Unite il burro sciolto e raffreddato alle uova e continuate a sbattere aggiungendo anche il latte a temperatura ambiente.

    Setacciate la farina e unitela al resto degli ingredienti continuando a sbattere con le fruste elettriche.

  2. Per ultimo aggiungete il lievito in polvere per dolci e uniformate tutto l’impasto per la torta biondina.

    Versate l’impasto per la torta biondina in una teglia con carta forno oppure imburrata e infarinata oppure oleata o anche con lo STACCANTE PER TORTIERE e livellate bene la superficie.

    Cuocete la torta biondina in forno preriscaldato ventilato a 180° per 45 minuti circa fino a che sarà cotta anche all’interno facendo la prova con uno stuzzicadenti, se esce asciutto la torta sarà pronta.

    Sfornate la torta biondina e fatela raffreddare completamente prima di toglierla dalla teglia e tagliarla.

    Una volta che la torta biondina sarà raffreddata potete spolverizzarla con cacao amaro in polvere.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete sostituire il burro con olio nelle dosi che troverete nella TABELLA CONVERSIONE BURRO/OLIO.

    Se la torta dovesse colorire troppo in superficie ma essere ancora cruda all’interno copritela con un foglio di carta forno e prolungate la cottura per 10 minuti.
    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche COME FARE TORTE PERFETTE oppure anche la TORTA ALLO YOGURT o anche la  TORTA AL CIOCCOLATO CLASSICA oppure l’IMPASTO FURBO.

Conservazione

La torta biondina si conserva coperta da pellicola trasparente per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.