Crea sito

TORTA ALL’ ACQUA AL CIOCCOLATO

Torta all’acqua al cioccolato una torta morbidissima perfetta per la colazione o la merenda di tutta la famiglia, per chi è a dieta, per chi è intollerante ai latticini o alle uova. La torta al cioccolato all’acqua è anche molto facile da preparare e non potete non provarla se non altro, come me, per la curiosità di come viene. Ho già preparato una torta all’acqua classica QUI e anche una torta al cioccolato con acqua e arance ma la classica non l’avevo mai presa in considerazione per la paura che togliendo il succo di arancia diventasse una torta che non sapeva davvero di nulla se non di cartone e invece mi sono dovuta ricredere perchè non solo è leggera ma anche davvero buonissima e ora so esattamente cosa dare insieme al tè alla mia amica vegana che spesso mi mette in crisi (ma ormai lo avete capito). Quindi vorrei dirvi correte al supermercato a comprare l’acqua ma in questo caso mi limiterò solamente a dirvi…andate ad aprire il rubinetto che iniziamo subito a preparare la torta all’acqua al cioccolato! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TORTA ALL'ACQUA AL CIOCCOLATO
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: una teglia da 22 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 330 ml Acqua
  • 250 g Farina 00
  • 200 g Zucchero
  • 100 ml Olio di semi
  • 90 g Cioccolato fondente
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 Baccello di vaniglia

Preparazione

  1. Tagliate a pezzetti molto molto piccoli il cioccolato fondente.

  2. Mettete l’acqua in una pentola e fatela scaldare poi unite lo zucchero e mescolate.

  3. Aggiungete il cioccolato fondente spezzettato e mescolate in modo da non creare grumi e facendo in modo che il cioccolato si sciolga completamente.

  4. Togliete la pentola dal fuoco e trasferite il composto in una grande ciotola.

  5. Unite l’olio di semi e mescolate.

  6. Incidete con un coltello molto affilato il baccello di vaniglia ed estraetene i semini interni.

  7. Aggiungete i semini interni del baccello di vaniglia alla farina e unite anche il lievito.

  8. Unite farina, semini della vaniglia e lievito al resto degli ingredienti mescolando prima con una frusta a mano e poi con le fruste elettriche in modo che non si creino grumi nell’impasto della torta all’acqua al cioccolato.

  9. Oleate uno stampo a cerniera da 22 cm oppure utilizzate una carta forno ma non imburrate lo stampo altrimenti finirebbe lo scopo della torta all’acqua.

  10. Versate l’impasto della torta all’acqua al cioccolato nello stampo e livellate bene la superficie.

  11. Cuocete la torta all’acqua al cioccolato in forno preriscaldato ventilato a 180° per 45 minuti circa fino a che risulterà cotta anche all’interno facendo la prova stecchino.

  12. Sfornate la torta all’acqua al cioccolato e lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dalla teglia.

  13. Se volete potete spolverizzarla con zucchero a velo.

  14. VARIANTI E CONSIGLI:

    Se la torta dovesse essere ancora cruda all’interno dopo 45 minuti potete coprirla con un foglio di carta forno e continuare la cottura per altri 10 minuti.

  15. Potete sostituire il baccello di vaniglia con scorza di arancia grattugiata.

  16. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero piacervi anche la TORTA AL CIOCCOLATO CLASSICA oppure la TORTA AL CIOCCOLATO ACQUA E ARANCE o anche la TORTA RICOTTA E CIOCCOLATO oppure la TORTA 1 MINUTO ALL’ACQUA.

Conservazione

La torta all’acqua al cioccolato si conserva coperta da pellicola trasparente per due o tre giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.