Crea sito

FROTTOLE

Frottole alla nutella no non c’è un errore giuro, non sono le bugie o meglio le chiacchiere, o frappe o come le chiamate voi nella vostra città. Sono delle finte bugie ed ecco perché le ho chiamate frottole. Le finte bugie sono nate proprio perché non avevo nessuna voglia di mettermi ad impastare né di sporcare la cucina ma avevamo tutti voglia di mangiarle e allora mi sono inventata un modo semplice e velocissimo di preparare un surrogato di bugie…ma in pochi minuti e vi posso assicurare che sono talmente buone che le rifarò davvero in tutti i modi. Voi sbizzarritevi con il ripieno mi raccomando e ricordate che con la frittura così veloce non rischierete nemmeno che la nutella si rovini, si sciolga o diventi amara. Insomma sono davvero da provare subito! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

FROTTOLE
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Sciogliete il burro.

  2. Srotolate la prima pasta sfoglia e spennellatela totalmente di burro.

  3. Spolverizzate l’intera superficie di zucchero semolato e bucherellatela velocemente con i rebbi di una forchetta.

  4. Mettete delle abbondanti cucchiaiate di Nutella sopra la pasta sfoglia distanziate tra di loro di tre dita circa, più o meno come fareste per i ravioli ma lasciando le cucchiaiate leggermente più allungate in modo che alla fine le vostre frottole siano tutte piene di Nutella.

  5. Srotolate la seconda pasta sfoglia e spennellatela totalmente con il burro poi spolverizzatela con lo zucchero semolato ma, a differenza della prima, non bucherellatela con la forchetta.

  6. Mettete delicatamente la seconda pasta sfoglia sopra alla prima lasciando la parte imburrata e zuccherata all’esterno.

  7. Premete con le mani dove ci sono i mucchietti di nutella (sempre come fareste per i ravioli) e poi con una rotella da ravioli o con un coltello molto affilato tagliate i bordi sigillandoli bene con le mani.

  8. Fate scaldare abbondante olio di semi di arachidi in una pentola alta e dai bordi stretti.

  9. Quando l’olio sarà ben caldo (dovranno essere circa 150°, potete misurarli con un termometro da cucina o se non lo avete provare con uno stuzzicadenti, se lo stuzzicadenti inizierà a friggere l’olio sarà pronto).

  10. Mettete a friggere una frottola alla volta per circa 5 minuti per lato, girandole delicatamente altrimenti rischierete che si aprano in cottura.

  11. Scolate le frottole alla nutella e mettetele su un piatto con carta assorbente.

  12. Quando avrete fritto e scolato tutte le frottole potete spolverizzarle completamente con lo zucchero a velo.

  13. VARIANTI E CONSIGLI:

    Se volete farne meno potete usare una sola pasta sfoglia divisa tagliandola in due parti.

  14. Il burro e lo zucchero impediranno alla pasta sfoglia di deformarsi durante la frittura.

  15. Friggete sempre in olio di semi di arachidi perché mantiene meglio la temperatura.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero piacervi anche le CHIACCHIERE CLASSICHE oppure le CHIACCHIERE FURBE o anche le CHIACCHIERE AL FORNO ma anche le altre  CREME SPALMABILI VELOCI.

  16. Oppure guarda gli altri  DOLCI DI CARNEVALE

Conservazione

Le frottole alla Nutella sono buone appena fritte. Vi sconsiglio di conservarle.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.