SCALOPPINE AL CURRY

Scaloppine al curry un secondo piatto facilissimo da preparare, cremoso, leggero e ideale anche se volete tenervi leggeri e non volete esagerare. Io adoro il curry e le spezie in generale poi questo curry me lo ha portato mia mamma da un viaggio e devo dire che è ancora più buono e profumato di quello che trovo al supermercato quindi lo uso spessissimo. I piatti di carne al curry sono da sempre i miei preferiti, l’immancabile POLLO AL CURRY che però a Simone non piace….perchè non gli piace tanto il pollo ovviamente, quindi oggi ho optato per le scaloppine di vitello al curry con il riso bianco come accompagnamento e vi assicuro che è piaciuto davvero a tutti. Volete provare a preparare insieme a me le scaloppine al curry? Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

SCALOPPINE AL CURRY
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 Persone

Ingredienti

  • 800 gfettine di vitello
  • 125 gyogurt bianco naturale
  • Mezzo bicchierelatte
  • 2 cucchiaicurry
  • farina 00
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • 300 griso Basmati

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola la farina e mettete le fettine di vitello molto sottili.

    Infarinate bene le fettine di vitello e scrollate via la farina in eccesso.

    Fate scaldare abbondante olio extravergine di oliva in una padella molto grande e mettete a cuocere le fettine di vitello infarinate a fuoco alto da entrambi i lati per qualche minuto.

    A parte mescolate lo yogurt al curry e al latte e amalgamateli bene.

    Unite il composto al curry che avete creato e unitelo alle scaloppine nella padella.

    Salate e mescolate poi abbassate il fuoco e lasciate cuocere le scaloppine al curry a fuoco basso per 10 o 15 minuti fino a che saranno cotte.

    Togliete le scaloppine al curry dalla padella e servitele con il RISO PILAF che avete preparato precedentemente.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete fare la stessa ricetta anche con solo latte (2 bicchieri invece di uno solo) e senza yogurt.

    Se volete potete fare la ricetta con solo curcuma e non con curry.

    Potete usare anche il curry verde.

    Se volete potete aggiungere pezzetti di mela.

    Se vi è piaciuta la ricetta per le scaloppine al curry forse potrebbero  interessarvi anche le SCALOPPINE AL LATTE o le SCALOPPINE ALLA SENAPE oppure il POLLO CURRY E MELE o anche il RISOTTO AL CURRY oppure il RISO PILAF.

Conservazione

Le scaloppine al curry si conservano in frigo per due giorni. Potete scaldarle in padella aggiungendo un po’ di latte.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.