SCALOPPINE CON SENAPE AL MIELE

Scaloppine con senape al miele: un secondo piatto facilissimo e davvero saporito, elegante e perfetto per ogni occasione, anche se avete ospiti a cena oppure state organizzando una serata romantica. Le mie scaloppine si preparano con una ricetta davvero semplicissima resa speciale dalla Senape al Miele Maille®, che con il suo gusto agrodolce e delicato renderà ogni vostro piatto unico. Avete mai pensato di provare a preparare le scaloppine alla senape? Dovete provare questa mia versione con la Senape al Miele, rimarrete davvero entusiasti, ne sono sicura! E poi sono velocissime! Forza, andiamo subito a vedere tutti gli ingredienti e il procedimento per preparare insieme le scaloppine con Senape al Miele. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

Sponsorizzato da Maille

SCALOPPINE CON SENAPE AL MIELE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 800 gfettine di vitello
  • 300 mllatte
  • 80 gSenape al Miele Maille®
  • 60 gburro
  • farina 00
  • prezzemolo
  • sale

Preparazione

  1. Prendete le fettine di vitello e fatevele battere dal macellaio in modo da renderle sottili oppure battetele voi con il batticarne.

    Infarinatele bene e togliete la farina in eccesso.

    Mettete in una padella il burro e fatelo sciogliere.

    Mettete a cuocere le fettine di vitello infarinate e fatele rosolare nel burro per qualche minuto.

    In una ciotola mescolate il latte insieme alla Senape al Miele Maille®.

    Aggiungete il latte con la Senape al Miele alle scaloppine, salate leggermente e abbassate il fuoco.

    Cuocete le scaloppine alla senape per qualche altro minuto in modo che il condimento inizi ad addensarsi.

    Spegnete il fuoco e servite le scaloppine con la salsa di accompagnamento e una spolverata di prezzemolo tritato.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete fare la stessa ricetta anche con le fettine di petto di pollo. L’importante è che quest’ultimo sia tagliato molto sottile.

    Se volete potete usare anche carne di vitellone ma le scaloppine verranno leggermente più dure.

    Al posto del latte potete utilizzare panna fresca liquida oppure panna da cucina mescolata con latte oppure anche solo brodo di carne o vegetale.

    Se vi è piaciuta la ricetta delle scaloppine con senape al miele forse potrebbero interessarvi anche le SCALOPPINE ALLA BIRRA oppure le SCALOPPINE AL VINO o anche le SCALOPPINE AL LIMONE.

Conservazione

Le scaloppine alla senape con miele si conservano in frigo per due giorni. Potete scaldarle in padella aggiungendo un pochino di latte o di brodo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.