Crea sito

PASTA ALLA SCARPARIELLO

Pasta alla scarpariello un primo piatto veloce, gustoso e facilissimo. Leggenda vuole che nei quartieri spagnoli napoletani i calzolai non avessero molto tempo e ingredienti e quindi la preparassero con quello che i clienti portavano in cambio di denaro ovvero il formaggio e questa ricetta velocissima era perfetta anche per riutilizzare il sugo di pomodoro avanzato della domenica. Infatti si dice fosse il piatto del lunedì, giorno di festa per i calzolai. Ora vi dico come l’ho scoperta io…domenica scorsa ho preparato una pasta veloce con i pomodorini e ho messo il video della padella sfrigolante sulla pagina facebook dove AnnaMaria, una signora gentilissima mi ha detto “aggiungi questo e quello e prepari la scarpariello” mi sono informata e…l’ho subito preparata! E poi in fondo alla ricetta, nei consigli, troverete il consiglio per chi è a dieta!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA ALLA SCARPARIELLO
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 380 g Pasta
  • 300 g Pomodorini ciliegino
  • 10 foglie Basilico
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • 30 g Pecorino
  • 1 spicchio Aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Peperoncino (facoltativo)

Preparazione

  1. Lavate i pomodorini e tagliateli a pezzi eliminando l’acqua di vegetazione.

  2. Mettete in una grande padella tre cucchiai di olio extravergine di oliva e l’aglio tagliato a metà.

  3. Fate insaporire qualche minuto poi unite i pomodorini a pezzetti e fate cuocere per 5/10 minuti girando continuamente e schiacciando un po’ i pomodorini.

  4. Salate e unite le foglie di basilico spezzettate.

  5. Se volete aggiungete anche il peperoncino.

  6. Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolatela ancora al dente direttamente nella padella con i pomodorini.

  7. Aggiungete in due o tre riprese il pecorino e il parmigiano grattugiati e un paio di acqua di cottura della pasta e continuate a saltare la pasta e il condimento per qualche minuto fino a che la pasta sarà cotta.

  8. Servite sempre calda.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete mettere o no il peperoncino.

    Potete mettere solo parmigiano.

    Potete non mettere aglio.

  2. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbe interessarvi leggere anche gli altri PRIMI DI PASTA VELOCI IN 20 MINUTI

Conservazione

La pasta alla scarpariello si conserva in frigo due giorni ma vi consiglio di prepararla al momento.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.