Involtini di verza con merluzzo e pomodorini del Piennolo del Vesuvio

Involtini di verza con merluzzo e pomodorini del Piennolo del Vesuvio. Un secondo piatto leggero o un antipasto ricco, scegliete voi quando presentare questo piatto che è un concentrato di sapori ricchissimo. Ho usato I pomodorini del Piennolo del Vesuvio D.O.P. sia nel ripieno degli involtini che nella fresca citronette, buonissima anche da sola sul pane 🙂  I pomodorini, specialissimi ed unici, che ho portato a casa dal Foodblogaward tour in Campaniahanno buccia spessa e molto saporita ed un sapore straordinario oltre che una grandissima durata. Si conservano infatti per mesi a temperatura ambiente senza alcuna precauzione se non tenerli lontani dall’umidità.

Involtini di verza con merluzzo e pomodorini

Ingredienti per 8 involtini:

  • 200 gr di filetto di merluzzo
  • 1 carota
  • 1 cipollotto
  • 1 gambo di sedano
  • 4 foglie di verza grandi
  • una decina di pomodorini del Piennolo del Vesuvio
  • 5-6 foglie di basilico fresco
  • sale, pepe
  • olio extravergine di oliva
  • il succo di mezzo limone

Preparazione degli involtini di verza con merluzzo e pomodorini del Piennolo del Vesuvio

Lavate accuratamente le foglie di verza e sbollentatele due minuti in acqua bollente per ammorbidirle poi scolatele e asciugatele con carta assorbente.

Tritate carota, cipollotto e sedano finemente e soffriggeteli in una padella con un paio di cucchiai di olio di oliva. Tagliate i pomodorini a pezzetti piccoli ed unitene metà al soffritto, fate cuocere per qualche minuto. Una volta cotte le verdurine, unite il merluzzo tritato a piccoli pezzi e rosolatelo a fuoco vivace. Regolate di sale e pepe e tenete da parte.
Allargate sul piano le foglie di verza, eliminate la parte centrale e dividetele a metà. Riponete un cucchiaio di composto di pesce e verdure al centro di ogni mezza foglia e richiudete gli involtini come in foto e legateli con uno spago da cucina. Infine cuocete gli involtini a vapore per almeno 10 minuti.

Involtini di verza con merluzzo e pomodorini

Nel frattempo, tritate finemente il basilico e in una ciotola emulsionate due cucchiai di olio extravergine di oliva con il succo di limone filtrato, salate, pepate ed unite il basilico ed i pomodorini, mescolate bene.

Una volta cotti, eliminate lo spago dagli involtini di verza e serviteli ben caldi accompagnati dalla salsa ai pomodorini del Piennolo.

Involtini di verza con merluzzo e pomodoriniAspetto le foto delle vostre realizzazioni sulla mia fanpage 🙂

In bocca al forno! ARYBLUE

Involtini di verza con merluzzo e pomodorini

Precedente Aryblue al FoodBlogAward 2016 blogtour in Campania Successivo Pizza di Ciro Oliva con pomodorini del Piennolo del Vesuvio

Un commento su “Involtini di verza con merluzzo e pomodorini del Piennolo del Vesuvio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.