Risotto con asparagi selvatici e salsiccia

Oggi risotto con asparagi selvatici e salsiccia. Tanto per esagerare in bontà. In questa stagione i boschi della mia regione, l’Umbria, offrono questa meravigliosa verdura con cui si possono preparare tantissimi piatti. Andare per monti a raccogliere asparagi è divertentissimo e un risotto con asparagi selvatici e salsiccia si prepara velocemente senza fatica. Devo confessare che poiché non avevo a disposizione del brodo vegetale o di carne ho stravolto un pochino il modo di preparare il risotto. Non ho usato brodo, ho aggiunto una salsiccia…  il risotto era buonissimo!

risotto con asparagi selvatici e salsiccia

Ingredienti per preparare un risotto con asparagi selvatici e salsiccia per due persone:

  • 180 grammi di riso caranaroli
  • un mazzolino di asparagi selvatici
  • una piccola cipolla rossa
  • una salsiccia fresca di maiale
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • 60 grammi circa di parmigiano grattato

Preparazione del risotto con asparagi selvatici e salsiccia :

  • mettere a bollire dell’acqua con un po’ di sale come quella per cuocere la pasta;
  • pulire gli asparagi: togliere la parte di gambo dura e legnosa piegando l’asparago a partire dal fondo finché non si spezza (non usare mai il coltello, si rischia di togliere troppo o poco);
  • lavare gli asparagi e tagliarli a pezzi di n paio di centimetri;

preparazione del risotto con asparagi selvatici e salsiccia

  • sbucciare e lavare la cipolla e tagliarla a cubetti piccolissimi;
  • cuocere la salsiccia sbriciolata con due o tre cucchiai d’acqua finché non è tutta imbiancata;
  • mettere in padella l’olio con la cipolla e fare scaldare a fuoco basso per un minuto;
  • aggiungere gli asparagi e un filo di sale; cuocere per 5 minuti e poi aggiungere il riso e fare insaporire per uno o due minuti;
  • aggiungere qualche mestolo di acqua bollente salata e cuocere per 7 o 8  minuti aggiungendo sempre acqua man mano che tende ad asciugare;
  • aggiungere la salsiccia e continuare la cottura per altri 7 o 8 minuti sempre aggiungendo qualche mestolo di acqua all’occorrenza;
  • a fine cottura spegnere il fuoco e aggiungere il parmigiano;
  • girare con cura e servire il risotto con asparagi selvatici e salsiccia caldo.

risotto con asparagi selvatici e salsiccia

Precedente Rotolini di zucchine con crema di ricotta e pesto Successivo Insalata di radicchio appetitosa estiva

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.