Riso alla cantonese (Cina)

Con la ricetta di un classico della cucina cinese (soprattutto della regione del Guangzho), ovvero il riso alla cantonese, entriamo nel blocco 2 della rubrica “Giro del mondo in 80 piatti, parte 2”, ovvero le nazioni dove sono già stata.
Alcuni di questi luoghi sono già stati raccontati attraverso la prima parte della rubrica “Giro del Mondo in 80 piatti”, altri invece saranno delle vere e proprie new entry…
La Cina è stata più volte la protagonista delle ricette del blog, la trovate anche all’interno della raccolta “Ricette asiatiche”.

Si tratta in realtà di una sorta occidentalizzazione dell’originale Yáng Zhōu Chǎo Fàn (chao fan = riso fritto) orientale a cui vengono aggiunti componenti quale carne, uova o vegetali, con una seconda cottura insieme al riso precedentemente cotto a vapore o bollito.

Gli ingredienti sono semplici: il riso dal chicco allungato, piselli, prosciutto cotto e uova strapazzate.

Trovate la ricetta anche all’interno del libro: “In cibo veritas, cucina creativa e etnica”.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti

  • 300 griso Basmati
  • 150 gprosciutto cotto (a dadini o listarelle)
  • 200 gpiselli
  • 2uova
  • q.b.olio di semi
  • q.b.sale
  • q.b.salsa di soia (opzionale)

Preparazione

  1. Sciacquate il riso sotto l’acqua corrente più volte.

    Mettete il riso in una casseruola con l’acqua che dovrà essere una volta e mezzo il peso del riso.

    Quando avrà raggiunto il bollore cuocete per circa 10 minuti.

    Scolate, e mettete il riso a raffreddare in frigo.

    Sbattete le uova in una terrina.

    Fate scaldare 2 cucchiai di olio di semi in una wok, aggiungete l’uovo e fatelo strapazzare in padella.

    Aggiungete il prosciutto cotto tagliato a dadini ed i piselli già sbollentati e fateli rosolare per un paio di minuti, poi mettete da parte.

    Separate i chicchi di riso con una spatola per evitare grumi.

    Mettete ora 2 cucchiai di olio di sesamo nel wok, aggiungete il riso e fatelo saltare per alcuni minuti.

    Unite il condimento di piselli, uovo e prosciutto e saltate per circa 30 secondi.

    Se volete potete condire con della salsa di soia.

Link affiliato #adv

*Potete acquistare l’olio di semi di sesamo in line: Amoy Olio di Sesamo Puro – 150 ml

3,5 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.