Concha (Messico)

La Concha è una varietà di pane dolce messicano.

È così chiamata per la sua somiglianza con una conchiglia (concha) marina.

Noto anche popolarmente come vólcan. Contiene uno strato di zucchero, burro e farina sopra, generalmente bianco (alla vaniglia) o marrone (al cioccolato).

La storia della concha risale all’epoca precoloniale.

Dopo la conquista, quando gli europei si stabilirono in Messico, iniziarono a preparare prodotti a base di grano e col tempo sorsero panifici e pasticcerie in tutto il Messico.


I fornai francesi portrono le loro ricette per la brioche e questa ricetta è stat probabilmente l’origine della concha che conosciamo oggi.

In alcune regioni del Messico è farcita con vari ingredienti dolci o salati, come panna o fagioli.


Generalmente la concha è consumata con cioccolata calda o caffè o un’altra bevanda calda.

Le conchas sono disponibili praticamente in ogni panetteria messicana (panadería), dove sono il pane dolce più venduto, e lì le abbiamo trovate durante il nostro viaggio in Messico del novembre 2023.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni16 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaMessicana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per l’impasto:

500 g farina
125 g zucchero
2.5 cucchiaini lievito in polvere per dolci
100 g burro
6 uova
120 ml latte
1 cucchiaino vaniglia
1 pizzico sale

Per la glassa:

100 g burro
100 g zucchero a velo
120 g farina

Strumenti

Passaggi

• Mescolare la farina, il lievito, lo zucchero e il sale.
• Aggiungere il burro e mescolare, aggiungeee le uova e l’estratto di vaniglia e versare poco a poco il latte caldo fino a quando l’impasto non sarà omogeneo (potreste aver bisogno di meno o più latte, poiché alcuni le farine assorbono più liquidi delle altre). 

• Lavorare l’impasto quanto basta per dargli la forma di una palla. 


• Sistemarla in una grande ciotola unta per riposare. Coprire con pellicola trasparente (o carta oleata) e un tovagliolo da cucina. Lasciare riposare l’impasto in un luogo tiepido per circa 2 ore finché non raddoppierà di volume.

Per la glassa:
• Ammorbidire il burro con la spatola fino a renderlo molto cremoso, quindi aggiungere lo zucchero a velo. Infine aggiungere poco a poco la farina (se la usate, aggiungete in questo passaggio anche la cannella in polvere e o il cacao (5gr)).


• Una volta che l’impasto sarà lievitato e avrà raddoppiato il suo volume, adagiarlo su un piano infarinato e lasciarlo riposare per circa 5 minuti. Dividere l’impasto in 16 palline (60 grammi ciascuna). 

• Usando le mani, ungere la parte superiore di ogni pallina con un po’ di burro e distribuire la glassa su ognuna.
• Con un coltello per decorarli con la tradizionale forma a concha. 

• Lasciare lievitare le conchas in un luogo tiepido finché non avranno quasi il doppio del loro volume.

Cuocere in forno preriscaldato a 165ºC per 20 minuti, o fino a quando il fondo delle conchas sarà leggermente dorato.

FAQ (Domande e Risposte)

In che hanno fu scoperto il Messico?

Fu Hernán Cortés, che tra il 1519 e il 1521 distrusse l’impero azteco e lo inglobò nei domini spagnoli.

La conquista del Messico fu una guerra compiuta da un piccolo esercito comandato da Hernán Cortés in nome del re Carlo I di Spagna.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *