SBRICIOLATA FREDDA CON PANNA E NUTELLA ricetta facile e veloce

La SBRICIOLATA FREDDA CON PANNA E NUTELLA  è una ricetta facile e veloce,  un dolcetto avvero di poche pretese, e velocissimo!
Una sbriciolata che non si cuoce, basta fare pochi semplici passaggi, pochi ingredienti e via in frigorifero!
Ideale in estate quando non vogliamo accendere il forno, ma è ottima tutto l’anno..
prepararla è semplice e piacerà a tutti, bambini compresi, e poi servono solo 3 ingredienti, seguitemi che vi racconto la ricetta per preparare la SBRICIOLATA FREDDA CON PANNA E NUTELLA  ricetta facile e veloce!.

Ingredienti

200 grammi di biscotti ( io ho usato i savoiardi perchè restano più morbidi ma usate pure quelli che preferite)
4 cucchiai di nutella
250 grammi di panna da montare già zuccherata

Sbriciolata fredda con panna e nutella ricetta facile e veloce

SBRICIOLATA FREDDA CON PANNA E NUTELLA ricetta facile e veloce

Procedimento

Montare la panna a neve ben ferma e tenerla da parte.
Sbriciolare i savoiardi e metterli in una terrina, unire 4 cucchiai di nutella e 4 cucchiai di panna montata presi dal totale, mescolare fino ad avere un composto omogeneo.
Prendere una tortiera del diametro di 22 centimetri e rivestirla con un foglio di carta forno bagnato e strizzato, se possibile meglio una tortiera a cerchio apribile.
Versare metà del composto di biscotti nello stampo, e con il dorso di un cucchiaio premerlo per farlo aderire bene sul fondo dello stampo.
Unire la panna sulla base di biscotti e livellare bene.
Con le mani un pochino umide prendere il restante impasto e cospargerlo sulla panna cercando di coprirla tutta.
Mettere il dolce in frigorifero per circa 2 ore prima di servirlo.
Se volete potete anche mettere la sbiciolata in freezer per ottenere un goloso semifreddo.
La SBRICIOLATA FREDDA CON PANNA E NUTELLA è pronta, golosissima e furbissima ricetta dolce, parola della vostra Vale!

Torna alla HOME

Metti MI PIACE alla mia pagina su FACEBOOK per restare sempre in contatto con me e non perdere le mie ultime ricette

Se non la consumate tutta conservarla in frigorifero al massimo 2/3 giorni.

 
Precedente Involtini di prosciutto cotto e formaggio ricetta veloce Successivo Raccolta di dolci e torte per la colazione

140 thoughts on “SBRICIOLATA FREDDA CON PANNA E NUTELLA ricetta facile e veloce

    • valeria il said:

      Si in tutto sono 200 grammi di panna montata e ne prendi 4 cucchiai dal totale per ammorbidire i biscotti

  1. celeste il said:

    Che biscotti si potrebbero usare al posto dei savoiardi? Non piacciono tanto in casa perché sono troppo dolci! Grazie!

    • valeria il said:

      i savoiardi restano più morbidi per questo li ho usati, ma puoi usare i biscotti che preferisci 🙂

  2. marialuigia il said:

    scusa ma vorrei sapere se la panna montata intendi quella gia’ pronta tipo spraypan nel barattolo col beccuccio oppure il cartoccio di panna da montare e va montata???

  3. elisa il said:

    Bellissama idea! Invece di usare la nutella, posso usare il cioccolato fondente sciolto a bagno maria? Grazie

    • valeria il said:

      Si elisa puoi calcola però che per tagliarla sarà un pochino più duretta, fammi sapere! grazie a te

  4. pina il said:

    Pensi ke viene bene con la ciokonut perche e quella ke ho al momento in ca se si La faccio subitoooo….

  5. Donatella il said:

    L’ho appena provata ma forse ho sbagliato qualcosa perché le dosi segnati mi sono risultate scarse e ho trovato estremamente difficile stendere l’ultimo strato di biscotti sopra la panna! C’é qualche trucco? A me é venuta tutta a “chiazze”, Comunque credo che sia buona lo stesso!!

      • Donatella il said:

        Allora come si fa a distribuire i biscotti sulla panna montata? Io sono imbrancata non mi é riuscito!!

        • valeria il said:

          Donatella ma con la mano li prendi una manciata e li distribuisci dove capita fino a coprire la panna ecco come

    • Antonella il said:

      Prima di versare il composto x creare il fondo,cerca di dividere l’impasto a metà, secondo me così facendo nn avrai grosse difficoltà nel coprirla sopra..,xchè può darsi che lo strato che hai fatto era troppo alto…fammi savere se va meglio. . Ciao…

  6. Donatella il said:

    Allora come si fa a distribuire i biscotti sulla panna montata? Io sono imbrancata non mi é riuscito!!

  7. pina il said:

    Hai valeria l ho appena fatta e aokkio sembra buona poi vedremo il giudizio deglia altri hahahha.io pero ho fatto la dose doppia e con i biscotti a cacao ke a mio figlio piacciono tanto e alla fine ci ho messo sopra le scaglie di cioccolata…ke ne pensi?

  8. luce il said:

    A me non convince per niente…….come si fa a ricoprire la torta con i savoiardi mischiati a nutella e panna, diventeranno una pappetta molliccia, cmque proverò un quarto di dose, voglio proprio vedere

    • valeria il said:

      luce non diventa una pappetta molliccia, non propongo ricette tanto per fare qualcosa, ma sempre collaudate

  9. Adriana il said:

    La vorrei fare…che dite se metto delle gocce di cioccolata nella panna o delle fragole.Ho gente a cena in settimana vorrei fare una bella figura!

  10. fabrizia il said:

    Trovo difficoltà ad amalgamare l nutella e panna ai biscotti sbriciolati perché troppo denso.conviene sciogliere la nutella a bag no Maria per renderla più facile l’amalgama?dici di distribuire con la mano i biscotti sbriciolati ,un po’ difficile visto che ilcomposto e’tutto rappreso di nutella?

    • valeria il said:

      Fabrizia è una torta di soli 3 ingredienti che hanno rifatto in tantissimi io tutte queste difficoltà non le vedo sinceramente, la panna è montata e con i biscotti meglio se savoiardi non diventa una pappetta e si prende facilmente con le mani

  11. Rossella il said:

    Posso capire a cosa serve il foglio di carta da forno?e perchè va bagnato? Lo porterò a cena dalla suocera

  12. youmen il said:

    Ciao, tutto e chiaro e semplice,pero cosa intendi con “carta di forno bagnato e strizzato” ? grazie

    • valeria il said:

      prendi un foglio di carta forno , lo bagni leggermente lo strizzi e ci foderi la teglia, in questo modo aderirà meglio sia al fondo che hai bordi della tortiera grazie a te

    • valeria il said:

      dipende da quanto ti piace dolce io ti consiglio 60 grammi non di più, calcola che biscotti e nutella insieme sono già molto dolci

    • valeria il said:

      Floriana sono sbriciolati e mescolati con panna e nutella è ovvio, ti assicuro che lo sono, non scrivo una cosa per un’altra 🙂

  13. alessandra il said:

    Ho appena fatto la torta e la panna non e’ stata sufficiente per creare lo stesso spessore che vedo nella foto.

    • valeria il said:

      be quello dipende anche dal tipo di panna e da come è stata montata, la foto poi è molto ravvicinata e magari sembra di più comunque a parte questo piccolo inconveniente spero sia piaciuto il sapore ciao e grazie

  14. Lea il said:

    ma i savoiardi riescono ad unirsi ,diciamo, senza il burro insomma senza nulla si uniscono diciamo come la foto?

    • valeria il said:

      Laura puoi usare i biscotti che preferisci, io ho usato i savoiardi perchè restano un pochino più morbidi 😉

  15. ♡Matyت il said:

    L ho fatta ieri pomeriggio per il compleanno di mia mamma e devo dire che è stato facilissimo(con 13 anni dei miei ehehe

  16. lina il said:

    Ciao..senti stasera vorrei provare a fare questa sbriciolata.. volevo capire meglio una cosa..in pratica sbriciolo i biscotti e li vado poi a mettere nello stampo.. ma devo farlo freddare prima di spalmarci la nutella e la panna mescolati???HELP

    • valeria il said:

      i biscotti li sbricioli, li mescoli con nutella,panna e poi metti la metà del composto in uno stampo foderato di carta forno, gli ingredienti sono 3 e tutti freddi non si deve far raffreddare nulla 😉

  17. Serena il said:

    Ciao Valeria, l’ho fatta e devo dire che si sono leccati tutti i baffi… E’ stato molto semplice da realizzare, complimenti , grazie a te ho imparato un nuovo dolce facile , veloce e buonissimo! 😀 😀 😀

  18. Fatta facilissima .molto dolce x gli ingredienti un po’ di panna in più..direi il doppio x far venire come la foto.a me nn si vede proprio.grazie

  19. Francesca il said:

    Oh mamma mia, dalla foto sembra fantasticaaaaaaaa! Devo assolutamente farla! 😀 Complimentoni, ottima idea!

    Ciao, Francesca

  20. Stef il said:

    Cos’altro si può usare al posto della nutella?
    Purtroppo sono allergica alla frutta secca, non posso mangiare la nutella.

    • valeria il said:

      ok allora puoi fare una crema come farcia insieme alla panna e puoi usare la panna per ammorbidire i biscotti, anzi mi hai dato un’idea per una prossima ricetta 😉

  21. Silvia il said:

    Semplice, velocissima e d’effetto!!!!
    Tant’è che la sto rifacendo spesso (esattamente come da ricettta!) e riscuote sempre un gran successo!!
    Se poi la metti in freezer è un fatastico gelato biscotto!!!
    GRAZIE!!
    (ora provo anche quella co la crema pasticcera!!)

      • Gabriella il said:

        Di una semplicità quasi imbarazzante, provata e promossa!! Ottima soluzione per un dessert da preparare all’ultimo momento. Io l’ho “arricchita” mescolando alla panna del caffè solubile sciolto in poco latte e con una spruzzata di liquore al cioccolato nella base di biscotti, una versione per adulti che è piaciuta molto. La prossima volta la proverò ricoprendola con uno strato di profiteroles inondati da una cremosa salsa al cioccolato…. mmmmm…. Grazie per aver condiviso!

        • valeria il said:

          bravissima Gabriella! Mamma cosa deve essere con panna e caffè! Una bontà unica! Grazie a te cara!

  22. Antonella il said:

    Ciao Valeria anch’io ho fatto questa torta ed è piaciuta a tutti…ma secondo voi x avere un “interno” più “duro” posso mescolare un po’ di gelato con la panna??grazie

    • valeria il said:

      ciao Antonella, si certo però poi la devi tenere in freezer, altrimenti il gelato si scioglie, ciao e grazie mille!

  23. Maddalena il said:

    Sarà buonisima, io ho fatto la sbriociolata sempre quella cotta, ma con ricotta, ma vogliomprovare questa versione, sarà anche questa Buona e penso che piacerà anche ai miei figli. Grazie per la ricetta

  24. Maria il said:

    l’ho fatta con i digestive e ho aggiunto del caffè all’impasto, ora è in frigo a raffreddare ma le dosi sono buone

  25. Anna il said:

    Ciao! Ho preparato questa sbriciolata come dolce della domenica. È facile e veloce da preparare. È piaciuta a tutti, un successo. 🙂

  26. Maria Grazia il said:

    Grazie per la ricetta davvero una bontà semplice, veloce e soprattutto da leccarsi i baffi. Io al momento di servirla l’ho spolverata con cacao amaro.

  27. Lavinia il said:

    Ciao Valeria, ho deciso di farla come torta di San’Valentino per i miei genitori e più tardi comincerò…. Grazie a te riuscirò a farli felici per San’Valentino

    • valeria il said:

      che bellissimo pensiero Lavinia, mi hai fatto commuovere, grazie mille, e tanti auguri a te ed i tuoi fortunatissimi genitori con una figlia così dolce!!!

  28. enza il said:

    ciao ho provato questo dolce per san valentino (ho raddpppiato la dose del ripieno) ho modificato il ripieno metà panna e metà mascarpone con 2 cucchiai di nutella e scaglie di cioccolato ottimo non ho avuto difficoltà con l’esterno come alcuni scrivono ciao

  29. Patrizia il said:

    Fatta oggi…I biscotti sono diventati una pappetta forse perchè stroppo sbricciolati!!!
    L’ho messo in piccole terrine e poi in freezer…vi farò sapere !!

  30. Gius il said:

    STREPITOSA!!! L’ho fatta stasera in meno di 20 minuti. Non avevo i savoiardi e li ho sostituiti con dei cereali per il latte. messa in freezer per 1 ora e mezza. L’abbiamo finita tutta. Figurone assicurato. Gnammy

  31. Antonella il said:

    Trovo alquanto insignificante il consiglio del tempo di conservazione, ma come vi viene in mente che dopo 2 gg il dolce nn è più buono e bisogna buttarlo???? Se si riesce a farla durare 24 ore è già tanto, la panna nn avrà mai il tempo di diventare acida……scusate il commento poco professionale, ma chi di voi ha già fatto questo dolce ha avuto il problema della panna acida???

    • Antonella dipende dal tipo di panna utilizzata, se usi la panna fresca si, ha meno tempo di conservazione, ma quella vegetale no, dipende sempre da persona a persona, da come è regolato il frigorifero e NON dalla ricetta

Lascia un commento