Crea sito

IO NUOVO VOLTO DI GIALLO ZAFFERANO

IO NUOVO VOLTO DI GIALLO ZAFFERANO

Per chi mi chiede; ma come hai fatto? Come si fa ad arrivare a cucinare nella cucina di Giallo Zafferano? Bene è ora di raccontare come tutto ha avuto inizio e come sono arrivata ad essere uno dei volti di Giallo Zafferano

Nel lontano 2008 io neanche sapevo cosa fosse Giallo Zafferano lo ammetto, la passione per la cucina ce l’ho da piccola grazie alla mamma che me l’ha trasmessa, ma non usavo siti per trovare le ricette, per lo più libri o la mia fantasia, io e Patrizio stavamo insieme da poco e quindi volevo preparare per lui tante cose buone, ed è stato lui a dirmi vai su Giallo Zafferano per fare il pollo in agrodolce, ebbene la prima ricetta che ho preso dal sito è stata questa, io per tutta risposta gli dico ” Giallo che?”

Mai avrei immaginato come sarebbero andate dopo le cose…

Nel 2011 ho deciso di aprire un blog e sono finita nuovamente su gz per caso, la mia idea era quella di un sito tutto mio, invece poi cosi di getto ‘ho aperto su Giallo… non è stato facile i primi 3 anni ci si deve lavorare e tanto per far emergere un blog, anche perché ce ne sono tanti, quindi lavoro duro, foto, ricette tante, la mattina sveglia prestissimo, ed alla fine eccomi qui...

SONO UNO DEI NUOVI VOLTI DI GIALLO ZAFFERANO!!! Insieme a Giovanni, Manuel, Aurora e Luisa….

A maggio 2018 mi arriva un messaggio di Alessio; tieniti pronta per girare le video ricette il 15 maggio, immaginate la mia ansia, da Roma prendo il treno per andare a Milano, Patrizio che mi è sempre vicino ( si stiamo ancora insieme eh)?

Ho le scalette dei video in mano, le leggo e le rileggo ma senza memorizzare nulla, arrivo in redazione con il cuore in gola pensando che quando mi vedranno diranno e questa che ci fa qui?

Invece trovo un ambiente molto accogliente, con persone che mi vengono incontro, le prime Aurora e Valeria, poi c’è lui Giovanni, il sorriso sempre sulle labbra, solare e simpaticissimo, mi dice mi raccomando questa sera studiati le scalette…. io studio, giuro che studio, ma il giorno dopo non ricordo nulla,

Il vestiario è il problema più grande per me, io vesto solo di nero, ma il nero in video non va bene, e quindi a Milano il giorno prima di girare mi ritrovo a cercare magliette che non siano nere… e la mia prima videoricetta è con una camicetta rosa... lasciamo stare… sembravo un confetto, per non parlare che in video io vengo con la faccia da luna piena…

La sera in albergo non riesco a dormire, la mattina alle 5 sono già sveglia, mi trucco, mi sistemo i capelli, non so come metterli, le magliette che avevo comprato il giorno prima? Le odio tutte! Una è giallina, l’altra rosa e l’altra verde… credo di aver messo quei colori l’ultima volta quando avevo 9 anni,

l’ansia cresce, arrivo in redazione e sono agitata, quando entro in cucina per iniziare a girare, ci sono i cameraman Antonio, Manuel e Adalberto (in seguito) non sono simpatici di più! Ovviamente per smorzare la tensione inizio a dire le mie solite battute in romano… e Antonio in toscano, e si ride, si ride tanto, il regista è fantastico, ti mette calma e tranquillità, e le videoricette scorrono cosi senza accorgersene, in 2 ore abbiamo finito, il regista mi fa i complimenti, e io penso cavolo! Ce l’ho fatta! Pensavo di bloccarmi tipo 300 volte, e fare casini, invece ci sono riuscita!

Oggi mi ritrovo a far parte di quel mondo che fino a qualche anno fa non conoscevo, mi trovo a far parte di una realtà che sento mia, faccio parte del sito più seguito in Italia, e ancora non realizzo, non riesco a credere che il mio amore per la cucina, il mio amato blog, mi abbiano portato a questo,

Ovviamente voglio ringraziare per prime le admin; Martina, Antonella e Ilaria, che hanno sempre creduto in me, e voglio dire grazie alle persone che mi hanno dato la possibilità di far parte di Giallo Zafferano a tutti gli effetti…

Ora penso che non vedo l’ora di tornare a girare le videoricette per fare meglio, si perché nelle prime sono molto emozionata e in video si vede, quindi nelle prossime sarò più sciolta!

Da due giorni, cioè da quando è uscito il lancio per annunciare che anche noi facciamo parte di Giallo Zafferano sono come su un altro pianeta, che dire se non grazie ancora a chi ha creduto in me! E come dice il mitico Giovanni, avanti tutta Valeria e Luisa!

La mia prima videoricetta eccola qui 

BROWNIES AL CIOCCOLATO BIANCO

 

2 Risposte a “IO NUOVO VOLTO DI GIALLO ZAFFERANO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.