Crea sito

Torta salata di pane raffermo con piselli e cotto

Dopo i giorni di festa ci si ritrova in casa con grosse quantità di pane che, inesorabilmente, dopo qualche giorno diventa duro. Cosa fare oltre al pangrattato? Una bella torta salata di pane raffermo con pisellini, prosciutto e scamorza, praticamente tutti quegli ingredienti che abitualmente abbiamo in casa. Un modo creativo per utilizzare il pane duro utilizzando come farcitura gli ingredienti che più vi piacciono.

Torta salata di pane raffermo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gPane raffermo
  • 2Uova
  • 40 gParmigiano Reggiano DOP
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe
  • Latte (q.b.)
  • 200 gPiselli surgelati
  • 2Carote
  • 1Cipollotto fresco
  • 3 fetteProsciutto cotto
  • 4 fetteScamorza affumicata (o galbanino)

Preparazione

  1. Per fare la Torta salata di pane raffermo affettate il cipollotto, tagliate a cubetti la carota. Fato un soffritto con questi due ingredienti, aggiungete i pisellini precedentemente scongelati, lasciateli rosolare due minuti, salate, unite mezzo bicchiere di acqua dunque portate a cottura.

  2. Nel frattempo tagliate il pane a cubetti, mettetelo in una ciotola con il latte, coprite con pellicola, lasciatelo ammorbidire 30/40 minuti. Il tempo di ammollo dipenderà dal pane usato e da quanto è secco.

    Quando il pane sarà bello morbido strizzatelo bene, mettetelo in una ciotola, aggiungete le uova, il parmigiano grattugiato, l’olio evo, il sale e il pepe. Mescolate e amalgamate tutti gli ingredienti.

  3. Unite al composto di pane, uova e formaggio i pisellini, il prosciutto cotto e il formaggio. Foderate uno stampo con carta forno, versate il composto, lievellatelo dunque spolverate con un cucchiaio di parmigiano. Fate cuocere la Torta salata di pane raffermo in forno preriscaldato a 180 gradi 30 minuti o fino a doratura . Sfornate e servite. Questa torta rustica è buona sia calda che fredda.

  4. Torta salata di pane raffermo

    QUI trovate la ricetta della torta 7 vasetti salata

    Per rimanere sempre aggiornati seguitemi qui sul blog oppure sui social  Facebook –  Twitter e Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.