Frittata con fagiolini e provolone

Capita spesso che lesso una quantità di fagiolini maggiore di quella che in realtà vado ad utilizzare, che poi stazionano in frigo e non se li fila più nessuno! Ecco quando ciò accade bastano un paio di uova, del pangrattato, un po’ di formaggio grattugiato e quei tristissimi ortaggi si trasformano in una squisita frittata con fagiolini e provolone

Frittata con fagiolini e provolone
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2/3 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova 4
  • Pangrattato 2/3 cucchiai
  • Parmigiano reggiano 3 cucchiai
  • Fagiolini (Lessi) 200 g
  • Cipollotto fresco 1
  • Prezzemolo
  • Sale e pepe
  • Olio extravergine d’oliva
  • Provolone (O altro a piacere) 60 g

Preparazione

  1. Frittata con fagiolini e provolone

    Sbucciate e tagliate a rondelle un cipollotto fresco. Fatelo dorare in padella in olio evo. Aggiungete i fagiolini tagliuzzati, salate e lasciate insaporire 5 minuti

  2. Frittata con fagiolini e provolone

    In una ciotola sbattete le uova, unite il pangrattato, il parmigiano reggiano, il prezzemolo, i fagiolini e il provolone a cubetti. Salate e pepate, mescolate per uniformare il tutto. Versate nella stessa padella utilizzata per i fagiolini e lasciate cuocere 5 minuti su ciascun lato. La frittata con fagiolini e provolone deve risultare bella dorata.

  3. Frittata con fagiolini e provolone
  4. Frittata con fagiolini e provolone

Note

QUI trovate la ricetta della frittata con i tenerumi

Per rimanere sempre aggiornati seguitemi qui sul blog oppure sui social  Facebook –  Twitter e Instagram

Precedente Tonno arrosto al salmoriglio pronto in 5 minuti Successivo Pizza napoletana con lievito madre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.