Fagioli all’uccelletto per l’Artusi a guisa d’uccellini

Contorno tipico della tradizione culinaria toscana i fagioli all’uccelletto, sono perfetti per mille ricette. Si tratta di piatto completo e saporito da servire da solo o come accompagnamento a secondi a base di carne insieme ad un bel bicchiere di vino rosso. Sembra che originariamente i toscani chiamarono questo piatto “fagioli all’uccelletto scappato”, ironizzando sul fatto che fosse un piatto povero. Nel tempo il nome fu accorciato in quello attuale. Ecco come descrive la ricetta Pellegrino Artusi nel suo libro “La scienza in cucina e l’arte del mangiare bene”

384 Fagiuoli a guisa d’uccellini – Nelle trattorie di Firenze ho sentito chiamare fagiuoli all’uccelletto i fagiuoli sgranati cucinati così:

Cuoceteli prima nell’acqua e levateli asciutti. Mettete un tegame al fuoco con l’olio in proporzione e diverse foglie di salvia; quando l’olio grilletta forte buttate giù i fagiuoli e conditeli con sale e pepe. Fateli soffriggere tanto che tirino l’unto e di quando in quando scuotete il vaso per mescolarli; poi versate sui medesimi un poco di sugo semplice di pomodoro e allorché questo si sarà incorporato, levateli. Anche i fagiuoli secchi di buccia fine possono servire al caso dopo lessati.  Questi fagiuoli si prestano molto bene per contorno al lesso, se non si vogliono mangiar da soli”.

Fagioli all'uccelletto
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    esclusa cottura fagioli 20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Fagioli cannellini (o 500 g in scatola) 300 g
  • Passata di pomodoro 200 g
  • Salvia (q.b.)
  • Olio extravergine d’oliva
  • pepe q.b. o peperoncino 1
  • Sale

Preparazione

  1. Fagioli all'uccelletto

    Per preparare i fagioli all’uccelletto dovete per prima cosa cuocere per 50/60 minuti i fagioli cannellini precedentemente reidratati per una notte oppure potete optare per dei fagioli in scatola. Dopo aver cotto i legumi, scolateli e conservate l’acqua di cottura. Fate un soffritto con l’aglio tagliato a fette, due tre foglie di salvia e un piccolo peperoncino. Fate rosolare velocemente poi unite la passata di pomodoro. Lasciate restringere il sugo a fiamma bassa.

  2. Fagioli all'uccelletto

    Aggiungete i fagioli cannellini, qualche altra foglia di salvia, un mestolo di acqua di cottura dei legumi, regolate di sale, coprite con un coperchio e lasciate cuocere 20 minuti.

    Trascorso questo tempo i fagioli all’uccelletto sono pronti per essere portati a tavola

  3. Fagioli all'uccelletto

Note

QUI trovate una squisita ricetta con i fagioli rossi, cipolle e rosmarino

Se volete rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Facebook –  Google+ e Instagram

Precedente Pancetta al forno con salsa barbecue Successivo Buchteln o Mr. Buch di Paoletta Sersante - brioche ripiene

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.