Crea sito

Zeppole di San Giuseppe al forno

Oggi vedremo un classico della cucina partenopea. Le zeppole di San Giuseppe sono deliziosi bignè di pasta choux arricchiti con crema pasticcera. La ricetta originale prevede che l’impasto venga fritto e poi decorato, anche se stanno prendendo sempre più piede le zeppole di San Giuseppe al forno. La zeppola viene preparata prevalentemente il 19 marzo, giorno in cui la chiesa ricorda San Giuseppe. Per questo motivo le zeppole sono diventate il dolce celebrativo di tutti i papà. La preparazione può sembrare complessa, ma una volta presa la mano con la pasta choux sarà davvero molto semplice. Inoltre la cucina è creatività e cosi’ una volta imparata la ricetta base delle zeppole potrete divertivii a personalizzare questo grande classico a vostro piacimento. Potrete decorare con una crema pasticcera alla nutella o al pistacchio, oppure sperimentare una pasta choux al cacao. Per ora in questa ricetta ci limitiamo a fare le zeppole di San Giuseppe al forno, in formato mignon. Quindi al lavoro, allacciate il grembiule e ai fornelli

LEGGI ANCHE;
tartare di fragole al peperoncino
tiramisu

zeppole di san giuseppe
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10 zeppoline
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pasta choux

  • 13 gacqua fredda
  • 40 gburro (tagliato a cubetti piccoli)
  • 110 guova (2 uova medie)
  • 75 gfarina00 (tutti gli usi)
  • 1 pizzicosale

crema pasticcera

  • 100 glatte
  • 25 gPanna fresca liquida
  • 37 gtuorli (2 tuorli)
  • 40 gzucchero
  • 5 gamido di mais
  • 5 gamido di riso
  • q.b.vaniglia o scorza di limone

per decorare

  • 10Amarene sciroppate
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • Sac a poche
  • Bocchetta a stella
  • Carta forno
  • Frusta elettrica

Preparazione pasta choux

  1. Iniziamo la nostra ricetta dalla preparazione della pasta choux. In un pentolino versiamo l’acqua, il burro e il pizzico di sale. Viste le dosi ridotte di questa ricetta dobbiamo tenere la fiamma molto bassa per non far evaporare l’acqua. Quando il burro sarà sciolto aggiungiamo la farina in un solo colpo, e mescoliamo molto bene per evitare la formazione di grumi. Sempre sul fuoco e sempre a fiamma medio bassa continuiamo a mescolare fino a quando il composto si staccherà dalle pareti formando una palla liscia. A questo punto spegniamo il fuoco e trasferiamo il composto in una ciotola. Lasciamo intiepidire. Prendiamo le fruste elettriche, accendiamole e iniziamo a incorporare le uova una alla volta. Aggiungiamo il secondo uovo solo quando il primo sarà perfettamente incorporato. Alla fine dovremo ottenere un impasto liscio e molto cremoso.

  2. Trasferiamo la pasta choux ottenuta in una sac a poche dove avremo precedentemente inserito la boccetta a stella. Disponiamo un foglio di carta da forno su una placca da forno inumidita. Iniziamo a comporre le zeppole. Disegnamo un cerchio su cui faremo due giri di pasta choux, avendo cura di lasciare un buchetto nel centro. Le zeppole dovranno essere distanziate una dall’altra. Mi raccomando le dimensioni, dobbiamo fare delle zeppole di San Giuseppe mignon.

  3. Preriscaldiamo il forno a 200 gradi per 15 minuti. Inforniamo e cuociamo per 8 minuti. Abbassiamo a 180 gradi e cuciniamo per altri 4 minuti. Trascorsi due minuti posizionate un cucchiaio di legno per far fuoriuscire il vapore. Trascorso il tempo necessario spegniamo il forno e lasciamo freddare.

preparazione crema pasticcera

  1. A questo punto prepariamo la crema pasticcera. Io sono solita preparare la crema pasticcera al microonde, è più facile e veloce. In una bol di vetro versiamo i tuorli, gli amidi, lo zucchero e gli aromi e mescoliamo con una frusta manuale per rimuovere eventuali grumi. Aggiungiamo poco alla volta il latte, sempre mescolando. Mettiamo nel forno a microonde e cuociamo 90 secondi alla massima potenza. Trascorso il tempo mescoliamo e facciamo cuocere per ulteriori 60 secondi. Mescoliamo e la crema pasticcera è pronta,

  2. Facciamo freddare la crema pasticcera e poi trasferiamola in un sac a poche con bocchetta a stella. Decoriamo ogni zeppola con un giro di crema pasticcera e alla fine decoriamo con una amarena sciroppata. Completiamo le zeppole di San Giuseppe al forno con una spolverata di zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.