Crostini con fichi, speck e miele

https://blog.giallozafferano.it/unacenaperdue/pasta-alla-gricia-coi-fichi/Ciao a tutti e bentornati nel blog di una cena per due. Oggi facciamo una ricetta stagionale, sfruttando la versatilità dei fichi sia nelle ricette dolci che salate. Prepareremo insieme i crostini con fichi e speck, un antipasto semplicissimo che stupirà il vostro partner. Vuoi organizzare una cenetta di fine estate? Perfetto, questo antipasto è un ottimo modo per iniziare. I crostini con i fichi, infatti, si possono preparare in moltissimi modi, anche con gorgonzola e noci. Per questa ricetta ho voluto dare una nota di raffinatezza usando del miele d’acacia. Si preparano in poco tempo, l’unica accortezza è servire il pane tiepido, croccante fuori e morbido al suo interno. I crostini con fichi e speck sono deliziosi, equilibrati nel gusto e con i giusti contrasti. Il sapido e affumicato dello speck ben si sposa con la dolcezza dei fichi e del miele. Non ci resta altro da fare che andare in cucina e preparare questa delizia, per gli occhi e il palato. i crostini con fichi e speck aspettano solo di essere mangiati.

LEGGI ANCHE:
Pasta alla gricia con i fichi
Spaghetti gorgonzola e fichi
Spaghetti ai fichi d’india

crostini fichi e speck
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 fettepane integrale multi-cereali
  • 6 fettespeck
  • 6fichi viola
  • 1 cucchiaiomiele di acacia
  • q.b.olio extravergine d’oliva (al peperoncino)

Preparazione

  1. Iniziamo la preparazione dei crostini con fichi e speck. Per prima cosa affettiamo il pane ai cereali in 2 o 4 fette delle spessore di un centimetro. Dipende dalla grandezza della fetta. Io ho usato un filone di pane del peso di 300 grammi ed ho preparato 4 fette. Con un pennello da cucina cospargiamo la superficie con olio aromatizzato al peperoncino. Disponiamolo su una teglia da forno e facciamolo tostare per 5 minuti.

  2. Intanto puliamo e tagliamo i fichi. Possiamo usare sia quelli bianchi che quelli neri. Dividiamo le fette di speck. A questo punto siamo pronti per dare vita ai nostri crostini. Disponiamo su ogni fetta di pane una o due fette di speck, qualche fico tagliato a spicchio o a rondella. Completiamo Aggiungendo il miele d’acacia a filo.

  3. Come avete visto non ho aggiunto sale, questo perchè lo speck ha una buona sapidità. Anche il pane ai cereali è un pane salato, quindi meglio evitare. Serviamo i crostini con fichi e speck tiepidi. Sono ottimi come aperitivo accompagnati da un buon prosecco fresco.

  4. Se la ricetta ti è piaciuta lascia per favore tante stelline ed aiutami a far crescere il blog condividendola nei tuoi social.

    Il seguente articolo contiene link affiliazione amazon icona

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.