Crea sito

Risotto cachi e gorgonzola

Il risotto cachi e gorgonzola è una ricetta molto autunnale, sia nei colori che nei sapori. E’ una di quelle ricette che con una spesa minima permette di portare in tavola un risotto elegante ed equilibrato. Un primo piatto perfetto per una cena per due o per tutte quelle occasioni in cui vogliamo stupire i nostri ospiti. Il gusto sapido del gorgonzola, meglio se piccante, è perfettamente bilanciato dal gusto dolce e cremoso dei cachi. Inoltre a fine cottura possiamo arricchire il risotto cachi e gorgonzola aggiungendo noci tritate grossolanamente. Il croccante delle noci contrasta perfettamente con il cremoso del riso. I cachi indicati per questa preparazione sono quelli morbidi, facilmente reperibili nei supermercati. La preparazione è davvero molto semplice. Quindi se vuoi sapere come preparare il risotto cachi e gorgonzola accendi i fornelli e segui la ricetta.

LEGGI ANCHE:
spaghetti gorgonzola e fichi
risotto fiori di sambuco e gamberi

SEGUIMI SU ANCHE SU FACEBOOK

risotto cachi e gorgonzola
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 griso Carnaroli
  • 200 gcachi (scegliete quelli morbidi)
  • 80 ggorgonzola (piccante)
  • Mezzacipolla bianca
  • 25 gburro
  • 30 gnoci
  • 1 lbrodo vegetale

Preparazione del risotto cachi e gorgonzola

  1. Il risotto cachi e gorgonzola è una ricetta tanto semplice, quanto deliziosa. Si prepara come un risotto classico e il risultato sarà sorprendente. Iniziamo preparando il dado vegetale. In alternativa possiamo usare i dadi. Filtriamo il brodo e mettiamolo da parte.

  2. Iniziamo ora con la preparazione del riso. In una padella o una pentola mettiamo a scaldare metà del burro. Aggiungiamo la cipolla tritata finemente. Lasciamola appassire a fiamma molto bassa. Uniamo il riso, facciamolo tostare per qualche minuto ed iniziamo ad aggiungere il brodo caldo. Un mestolo alla volta.

  3. Laviamo e priviamo della pelle e dei semi i cachi. Con il coltello cerchiamo di sminuzzare la polpa, o in alternativa aiutiamoci con un mixer. Giunti quasi alla fine della cottura del riso uniamo i cachi. Regoliamo di sale. Mantechiamo bene e ultimiamo la cottura. Pochi secondi prima di spegnere il fuoco versiamo il burro restante e i cubetti di gorgonzola piccante. Terminiamo la mantecatura. Completiamo i piatti con granella di noci.

  4. Questo articolo contiene link di affiliazione Amazon icona

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.